Resident Evil doveva inizialmente arrivare su SNES

updated at 05-12-2017 14:35Simone Pettine

Sapevate che Resident Evil era stato pensato non per PlayStation 1 ma in realtà per SNES? In una recente intervista con Game Informer, infatti, il direttore di Capcom Koji Oda ha chiacchierato con lo staff in merito a Resident Evil, e di come il titolo fosse inizialmente stato pensato come esclusiva per SNES. Davvero, siamo seri. Ecco uno stralcio dell’intervista, tradotto da noi per voi dalla lingua inglese:

“Onestamente, mi sento come se fossi entrato nell’industria dei videogames proprio al momento giusto” dice Oda. “Di solito, i giochi prendevano 6 mesi o non più di un anno nel loro sviluppo, così che mi sentivo in grado di prendere parte ad un sacco di progetti differenti. Non è nota come cosa, ma prima che Resident Evil approdasse su PlayStation, il gioco era stato pensato per il Super NES.”

Resident Evil SNES
Resident Evil SNES

E ancora: “il gioco era originariamente stato pensato come sequel spirituale del gioco NES Sweet Home, ma a causa del successo di PlayStation Capcom decise poi di spostarsi sulla console di Casa Sony. A questo punto, comunque, il gioco non si chiamava ancora Resident Evil, mancava ancora del tempo. Il nome in codice era letteralmente giusto “un gioco horror”.

Koji Oda ha ache detto che quando stavano lavorando alla versione per SNES, erano occupati con lo spazio per l’hard drive limitato, così che se il titolo fosse stato completato su quella piattaforma oggi lo conosceremmo in modo molto diverso da com’è poi stato realizzato. Insomma, siete contenti che alla fine Resident Evil sia venuto fuori come lo conosciamo, rivelandosi un grande classico imprescindibile per il genere e per la storia stessa dei videogiochi? Ormai il passato è passato, ma forse poteva non esistere così come lo conosciamo, il chè sarebbe stato davvero un peccato, anche considerando che avremmo guadagnato un nuovo titolo (un bel salto nel buio, a pensarci bene).

Recentemente, ad esempio, è stata pubblicata online la nostra recensione della killer app del momento su Nintendo Switch, Super Mario Odyssey; lo stesso titolo che si è appena aggiornato e che sembra ricevere complimenti su complimenti, anche da Bethesda.

 

The Space Cinema presenta in esclusiva Resident Evil Vendetta

updated at 22-06-2017 11:53Sebastiano Pezzile

Roma, 22 giugno 2017 – Arriva anche nelle sale italiane Resident Evil Vendetta, il nuovo film in computer grafica della serie ispirata ai videogiochi prodotti dalla Capcom. La pellicola, diretta da Takanori Tsujimoto (noto per aver lavorato alla regia della serie The Next Generation: Patlabor) e basata su una sceneggiatura originale firmata da Makoto Fukami (lo scrittore di Psycho-Pass), sarà proiettata in esclusiva in tutte le sale The Space dal 26 al 28 giugno.

Diversamente dalla serie cinematografica con Milla Jovovich e diretta da Paul W. S. Anderson, i film in CG sono ispirati alle vicende narrate nella saga videoludica: Vendetta, in particolare, si svolge cronologicamente dopo Resident Evil 6 e prima di Resident Evil 7: Biohazard.

I protagonisti sono tre dei personaggi più conosciuti e amati dai giocatori: Leon S. Kennedy, già al centro dei precedenti Degeneration (2008) e Damnation (2012), Chris Redfield e Rebecca Chambers. Insieme dovranno fermare Glenn Arias, un mercante d’armi virali intenzionato a diffondere il terribile Trigger Virus a New York.

Le prevendite per gli spettacoli sono disponibili sull’app di The Space Cinema (sezione Extra), sul sito ufficiale e presso le casse del circuito.

Fonte: comunicato ufficiale

 

Informazioni su The Space

Il circuito The Space è stato acquisito da Vue International nel novembre 2014, comprende 36 cinema per un totale di 362 schermi e possiede una quota di mercato del 19,3% [Esercizio 2016 – Dati Cinetel], attestandosi come il secondo circuito italiano per dimensioni. Il circuito è composto da multiplex moderni all’avanguardia, tutti con una disposizione ad anfiteatro, e da due cinema iconici situati nel centro città, l’Odeon a Milano e il Moderno a Roma, che ospitano molte delle premiere cinematografiche più importanti. Vue Entertainment International, il gruppo fondato nel 2003 nel Regno Unito da Timothy Richards e Alan McNail. Il controllo azionario è nelle mani di due fondi canadesi: Omers e Alberta Investment Management Corporation. Vue è presente in Uk, Irlanda, Germania, Danimarca, Polonia, Lituania, Lettonia e Taiwan con un fatturato di 900 milioni di euro, pari a una volta e mezzo l’intero mercato italiano. La mission di The Space Cinema – 36 multiplex in ogni regione italiana e 79mila posti a sedere- è quella di porre al centro del proprio lavoro lo spettatore a cui offrire l’eccellenza sia per quanto riguarda il livello delle proprie strutture cinematografiche sia nell’offerta sempre più ampia di contenuti esclusivi.

 

Resident Evil: Capcom è a lavoro per un nuovo capitolo

updated at 16-06-2017 17:09Redazione Player.it

resident-evil-7-il-primo-video-making-of

La notizia è di quelle che tutti stavamo aspettando da tempo, e ora Capcom, in una recente intervista ha confermato di essere a lavoro per un nuovo capitolo di Resident Evil.

Tra le certezze del prossimo capitolo è stato rivelato che il game director sarà Yasuhiro Anpo (che ha lavorato già per Resident Evil 5 e Resident Evil: Revelations 2).

Inotre è stato annunciato che il gioco non si tratta di si tratta di Resident Evil 2 Remake e che si baserà su vecchi personaggi noti ai fan e che ovviamente manterà un’atmosfera Horror.

Resident Evil – Hip Hop e horror con TY1 x Clementino x Izi

updated at 13-06-2017 11:01Sebastiano Pezzile

Non solo cose da nerd: Resident Evil, la celebre saga di survival horror creata da Capcom su PlayStation 1 diventa protagonista nel nuovo video di TY1 x Clementino x Izi. Andiamo insieme a leggere il comunicato ufficiale.

Digital Bros – global company che opera nell’ambito di sviluppo, produzione e distribuzione di videogame e contenuti d’intrattenimento digitale – annuncia una grande novità: da oggi è infatti disponibile in free download “Resident Evil”, brano prodotto da TY1 per Clementino e Izi – per la prima volta insieme.

La multinazionale dal cuore italiano ha collaborato alla realizzazione del video musicale, che riprende le atmosfere e i personaggi iconici dell’ultimo capitolo della popolare saga Capcom,Resident Evil 7, affidando a Younuts! la produzione. Lavorare con artisti di questo calibro a un progetto legato a un titolo di cui il Gruppo è distributore esclusivo per l’Italia, ha consentito a Digital Bros di riversare nel video non solo le sue professionalità ma anche tutta la sua passione nei confronti di una vera e propria pietra miliare dei videogiochi.

resident evil clementino

La collaborazione tra Digital Bros e questi prestigiosi artisti nasce dall’affetto nei confronti di un franchise che ha accompagnato milioni di videogiocatori in un viaggio più che ventennale, riuscendo anche nella non facile impresa di diventare vero e proprio fenomeno culturale, da cui sono nati numerosi libri, fumetti e film. L’iniziativa è inoltre un esempio concreto della volontà del Gruppo Digital Bros di operare a 360 gradi nel mondo dell’entertainment, capitalizzando l’esperienza nel campo videoludico e sperimentando nuovi mezzi per raggiungere gli appassionati di videogiochi e non solo.

 

Resident Evil: i film per il cinema non sono finiti

updated at 22-05-2017 10:12Redazione Player.it

Se pensavate che Resident Evil: The Final Chapter sarebbe stato veramente il capitolo finale, vi sbagliavate. O per essere più precisi, la storia sembra finita qui, ma i film di Resident Evil per il cinema continueranno ad uscire.

resident-evil-i-film-per-il-cinema-non-sono-finiti

È questa la bomba rilasciata dalla rivista Variety che ha intervistato il produttore Martin Moszkowicz il quale ha parlato apertamente di un reboot della saga. Per chi non conoscesse il significato di questa parola, reboot significa che la serie di film di Resident Evil riparte dall’inizio con una nuova sceneggiatura e molto probabilmente con altri attori. Insomma, si ricomincia daccapo magari affrontando la storia in un altro modo.

La decisione è venuta in seguito all’analisi dei dati dei botteghini per l’ultimo capitolo di Resident Evil. Un film che è stato fortemente criticato dagli esperti di cinema, ma che il pubblico ha voluto premiare con incassi record (312 milioni di dollari in tutto il mondo, cifra più alta di tutta la serie). Ovviamente per ora tutto tace sul cast, anche perché se davvero questo reboot di Resident Evil si farà, ci vorranno certamente diversi anni.

 

Resident Evil Vendetta: trailer e dettagli del film in CGI

updated at 26-04-2017 17:07Redazione Player.it

Resident Evil Vendetta è il nuovo film d’animazione in CGI legato alla saga di Resident Evil. A fondo articolo potete trovare i trailer del film, ultima fatica dopo i vecchi Biohazard 4D-Executer (2000) (il primo esperimento in CG della Capcom), Resident Evil: Degeneration (2008) e Resident Evil: Damnation (2012).

Il lungometraggio Resident Evil Vendetta è diretto dal regista giapponese Takanori Tsujimoto, che ha lavorato in passato anche per Patlabor: The Next Generation. La sceneggiatura originale è stata scritta da Makoto Fukami e porterà sul grande schermo le avventure di personaggi della saga molto amati, come Chris Redfield, Rebecca Chambers e Leon Kennedy.

Resident Evil Vendetta: i dettagli del film

In questo film il protagonista di Resident Evil 2 e 4 Leon S. Kennedy si troverà di fronte a zombie e mostri che da anni lo perseguitano, ed il film grazie ai notevoli progressi fatti nel campo della CGI negli ultimi anni avrà atmosfere cupe e realistiche come non mai. Tra i nemici da affrontare torneranno anche vecchie conoscenze degli amanti di Resident Evil, come  il primo Tyrant e il re dello jump scares, Nemesis.

Resident Evil Vendetta: trailer del film

Di seguito vi proponiamo il trailer del film Resident Evil Vendetta uscito fino ad ora, e eventualmente i prossimi trailer di presentazione aspettando l’uscita del film.

 

Resident Evil: smentito l’arrivo della serie TV su Netflix

updated at 19-02-2017 17:44Redazione Player.it

Secondo un rumor che sta imperversando fortemente in queste ore su internet, Netflix abbraccerà in autunno una nuova serie TV che farà esultare la maggior parte dei videogiocatori.

Secondo un insider infatti, attualmente sarebbe in preparazione la serie di Resident Evil. Sempre secondo questo voci, la prima stagione seguirà gli eventi avvenuti in Resident Evil Zero e Resident Evil 1.

Inoltre, sarebbe emerso anche l’ipotetico poster della serie TV, raffigurante quello che sembrerebbe essere il portone principale di Villa Spencer.

Aggiornamento: purtroppo dopo alcune verifiche, è emerso che tali indiscrezioni e il poster sono del tutto falsi.

 

Ex presidente di Konami diventa presidente della…Kojima Productions!

updated at 16-12-2016 17:34Redazione Player.it

Per mesi il mondo videoludico non ha parlato d’altro: la lotta fratricida tra Konami e Hideo Kojima. Dopo vent’anni di collaborazione il papà di Metal Gear se ne andò sbattendo la porta a causa di presunte condizioni lavorative impossibili da sostenere in quel di Konami.

ex-presidente-di-konami-diventa-presidente-della-kojima-productions

Oggi la sorpresa: si scopre infatti che Shinji Hirano è diventato il presidente della Kojima Productions, ovvero la casa di produzione fondata proprio da Kojima. Non ci sarebbe nulla di strano se non fosse che Hirano fino a pochi mesi fa ricopriva l’incarico proprio di presidente di Konami. Evidentemente non ci dovevano essere problemi tra loro due, Kojima doveva avere qualche screzio con altri componenti della casa sviluppatrice.

L’assunzione di Hirano fa ben sperare i fans visto che con essa Kojima sembra voler puntare in alto. Hirano infatti, in oltre un decennio di lavoro a Konami, ha avuto un forte ruolo di consolidamento del marchio soprattutto in Europa e in America, e probabilmente sarà stato preso da Kojima proprio con questo scopo: far diventare la Kojima Productions grande.

 

Resident Evil: Vendetta, il trailer del film d’animazione

updated at 19-09-2016 17:33Redazione Player.it

Capcom ha pubblicato oggi al Tokyo Game Show un trailer che, per qualche secondo, ha fatto sobbalzare tutti sulle sedie. Si riconoscevano chiaramente alcuni personaggi noti di Resident Evil come Rebecca Chambers, Leon Kennedy e Chris Redfield, e in molti hanno subito pensato ad un nuovo titolo.

resident-evil-vendetta

Purtroppo non sarà così: sulle note di una lirica italiana è stato annunciato Resident Evil: Vendetta (anche a livello internazionale mantiene il nome italiano Biohazard: Vendetta). Si tratta di un film d’animazione che uscirà nei cinema nella primavera del 2017. Non è stato specificato dove, pensiamo in Giappone e al massimo in America, mentre da noi prevediamo un’uscita per la fine dell’anno. Nelle immagini i personaggi non sono l’unica cosa familiare per gli appassionati della saga, ma lo è anche l’ambientazione.

Il film sarà co-prodotto da Capcom e Marza Animation Planet, e sarà uno spin-offs della serie videoludica. Per questo ritroveremo molti personaggi noti. E ora il bellissimo trailer.


 

Resident Evil The Final Chapter: primo trailer

updated at 10-08-2016 11:10Redazione Player.it

Sony Pictures Entertainment ha pubblicato il primo trailer di Resident Evil: The Final Chapter, invitando i fan a fare ritorno in quel di Recoon City. La pellicola inizierà subito dopo gli eventi di Resident Evil: Retribution e vedrà Alice, impersonata ancora una volta da Milla Jovovich, dovrà fare ritorno dove tutto ebbe inizio.
Alla regia ci sarà ancora Paul W.S. Anderson mentre Resident Evil: The Final Chapter debutterà all’inizio del prossimo anno.

A seguito degli eventi accaduti in Resident Evil: Retribution, l’umanità è ridotta ai minimi termini dopo che Alice è stata tradita da Wesker a Washington D.C. Come unica sopravvissuta del gruppo che avrebbe dovuto combattere le orde di non morti, dovrà fare ritorno nel luogo in cui l’incubo ha avuto inizio – a Raccoon City, dove la Umbrella Corporation sta radunando le sue sforze per sferrare un colpo fatale contro gli unici superstiti all’Apocalisse.

In una lotta contro il tempo, Alice si unirà agli amici di una volta e, grazie a una nuova improbabile alleanza, si scontrerà con orde di non morti e con nuovi mostri mutanti. Fra la perdita delle sue capacità sovrumane e l’imminente attacco dell’Umbrella, Alice vivrà la sua avventura più difficile, nel tentativo di lottare per salvare il genere umano, che rischia di precipitare nell’oblio.


 

Resident Evil: The Final Chapter – Alice in azione nel teaser trailer

updated at 06-08-2016 11:42Redazione Player.it

Resident Evil: The Final Chapter, l’ultimo film apartenente alla saga cinematografica ispirata al franchise di Resident Evil, si mostra in un breve teaser trailer.

Il filmato, dalla durata di 15 secondi, mostra Alice (Milla Jovovic) in una sequenza su moto e intenta a evitare le esplosioni su strada. Troppo poco per giudicare!

Si tratta della sesto film, che metterà fine a una serie dove hanno figurato la maggior parte dei personaggi provenienti dai vari giochi della serie. Riuscirà Alice a sopravvive all’incubo finale? L’appuntamento è fissato per il 27 gennaio del 2017.


 

Tatsuya Minami, CEO e presidente di Platinum Games, rassegna le dimissioni

updated at 21-04-2016 11:46Redazione Player.it

Tatsuya Minami, presidente e CEO di Platinum Games, ha rassegnato le proprie dimissioni alla fine del mese di marzo. La notizia è stata data dal sito giapponese GamesBusiness.jp. Come successore l’azienda ha nominato Kenichi Sato mentre Seigo Tabira e Atsushi Inaba entrano nella compagnia in qualità di amministratori delegati.

tatsuya-minami-dimissioni-platinum-games

Per il momento non sono note le cause che hanno portato alle dimissioni di Minami da Platinum Games, studio che ha festeggiato da poco i dieci anni di attività.

 

Resident Evil Umbrella Corps: il trailer Antarctic Base

updated at 19-04-2016 16:34Redazione Player.it

Capcom ritorna a mostrare immagini di Resident Evil Umbrella Corps, e lo fa oggi con questo interessante trailer intitolato Antarctic Base.

resident-evil-umbrella-corps-trailer-antarctic-base

Tra le varie mappe già note agli utenti di vecchia data della saga, ce ne saranno alcune nuove e questa della base antartica è una di esse. Ricordiamo che Resident Evil Umbrella Corps è stato recentemente rinviato in data 21 giugno, le piattaforme sulle quali uscirà rimangono sempre PS4 e PC. Vediamo dunque un po’ di gameplay dalla Base Antartica.

 

Resident Evil: Umbrella Corps rinviato

updated at 08-04-2016 11:03Redazione Player.it

Che fine ha fatto Resident Evil: Umbrella Corps? Annunciato per l’inizio del 2016, il primo trimestre è volato e di questo spin-off della saga di Resident Evil non si è avuta traccia. Oggi scopriamo che è stato rinviato.

resident-evil-umbrella-corps-rinviato

Lo ha annunciato Capcom ufficialmente, affermando di avere bisogno di alcuni “mesi extra” per fornirci il miglior gioco possibile. Resident Evil: Umbrella Corps uscirà dunque il prossimo 21 giugno, sempre e solo su PlayStation 4 e PC, si spera a questo punto senza bug e problemi vari, al costo di 30 euro. Ricordiamo che Resident Evil: Umbrella Corps ci porta in alcune mappe viste in RE 4 e 5 rivisitate in multiplayer in una nuova avventura che non ha una vera e propria trama ma ci consente di testare le nostre capacità in combattimenti a squadre non solo contro orde di zombie, ma anche contro altri esseri umani.

 

Activision Blizzard Studios nomina Stacey Sher Co-Presidente

updated at 14-01-2016 10:39Redazione Player.it

Activision Blizzard ha annunciato oggi che l’acclamata produttrice Stacey Sher è stata nominata co-presidente degli Activision Blizzard Studios, la cui missione è quella di creare prodotti per la TV e film basati sulle IP della società, che includono Call of Duty e Skylanders di Activision Publishing e Diablo e StarCraft di Blizzard Entertainment. La Sher, che ha prodotto oltre due dozzine di importanti pellicole cinematografiche, tra cui il più recente film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, così come circa una dozzina di serie televisive e film per la TV, lavorerà insieme all’ex Executive Disney Nick van Dyk nel co-dirigere il nuovo studio di Hollywood.

stacey-sher-activision

Stacey è un raro talento dietro due decadi di premiate serie per la televisione e film. La sua capacità di collaborare con i talenti più ispirati nel mondo dell’entertainment e la sua ferma ed incrollabile dedizione per la creatività la rendono perfetta per gli Activision Blizzard Studios,” dichiara Bobby Kotick, Chief Executive Officer di Activision Blizzard. “Come custodi di alcuni dei franchise di maggiore successo al mondo nell’ambito dell’entertainment, stiamo espandendo in modo creativo e ponderato i nostri franchise nel mondo della televisione e del cinema in un modo che onorerà la dedizione dei nostri fan verso i nostri giochi”.
L’immenso talento di Stacey è perfetto per gli Activision Blizzard Studios ed insieme porteremo le popolari proprietà intellettuali di Activision Blizzard ai fan esistenti e a un nuovo pubblico” dichiara Nick van Dyk, co-presidente degli Activision Blizzard Studios. “Il nostro modello è unico: abbiamo una ricca libreria di franchise creati in oltre tre decadi con decine di milioni di fan, relazioni dirette con il nostro pubblico e la capacità di business di Activision Blizzard che ci permetteranno di operare con un’efficienza incredibile per quanto riguarda la creazione di contenuti, il marketing e la distribuzione. La nostra strategia focalizzata e disciplinata porterà incredibile valore per Activision Blizzard mentre offriremo al nostro pubblico nuovi modi per interagire con le proprietà intellettuali che amano. Non potrei essere più contento di lavorare con Stacey nel creare questo business.”

Come testimoniato dalla sua ampia e leale fan base, Activision Blizzard ha creato franchise che hanno un grande significato per il pubblico nel corso di 35 anni. Sono estremamente felice del nostro mandato di creare prodotti televisivi e film per l’entertainment basati sui giochi Activision Blizzard che sia grande quanto i giochi stessi,” dichiara Stacey Sher, co-presidente di Activision Blizzard Studios. “Non vedo l’ora di unirmi a Nick, Bobby e all’intero team di incredibili talenti di Activision Blizzard per sviluppare una voce ancora più grande per questi franchise portandoli nel mondo della televisione e dei film.”

Sher è stata due volte nominate agli Academy Award, più di recente per il film di Quentin Tarantino Django Unchained, avente come protagonisti Jamie Foxx, Leonardo DiCaprio, Christoph Waltz, Samuel L. Jackson e Kerry Washington.  In precedenza, aveva ricevuto la nomination per il film di Steven Soderbergh Erin Brockovich, con Julia Roberts e Albert Finney.

 

Leslie Benzies, presidente di Rockstar North, lascia la società

updated at 13-01-2016 10:56Redazione Player.it

Rockstar ha confermato ufficialmente che Leslie Benzies, presidente di Rockstar North, ha lasciato la società. Lo studio ora, stando a quanto riportato da Kotaku, sarà guidato da due ex art-director di Rockstar, Aaron Garbut e Rob Nelson.

leslie-benzies-lascia-rockstar

Possiamo confermare che che Leslie Benzies è andato in un anno sabbatico il primo settembre 2014 e ha deciso di non tornare a lavorare per l’azienda” ha dichiarato a Kotaku un portavoce della società “Siamo molto grati per il contributo che Leslie ha dato a Rockstar negli ultimi 15 anni e per come abbiamo lavorato insieme per creare giochi fantastici.

Leslie ci ha aiutato a costruire un team incredibile che continuerà sempre a creare grandi cose per i giocatori. Leslie sarà sempre un amico della società e naturalmente, anche se non collaborerà più con noi, gli auguriamo il meglio per il suo futuro.” ha concluso la società.

Di recente Leslie Benzies ha lavorato come produttore e game designer per GTA 5.

 

Resident Evil 0 Remastered: data di uscita ufficiale

updated at 09-12-2015 17:49Redazione Player.it

Resident Evil 0 Remastered, la versione next-gen con risoluzione a 1080p del gioco uscito tredici anni fa su GameCube, ha finalmente una data di uscita: 19 gennaio 2016.

resident-evil-0-remastered-data-uscita-ufficiale

L’annuncio è arrivato pochi minuti fa, insieme a quello del prezzo, decisamente contenuto: appena 19,99 euro. Crediamo ci si riferisca al solo acquisto in digitale. A dire il vero Resident Evil 0 Remastered non uscirà solo sulle next-gen ma anche su PS3, Xbox 360 e su PC. È stato inoltre anticipato che chi acquisterà il gioco rimasterizzato otterrà come bonus, rispetto al gioco di base, il costume da cheerleader per Rebecca e l’uniforme da Wolf Force per Billy. Tre giorni dopo uscirà invece la Resident Evil Collection che conterrà anche questo titolo.

 

Resident Evil 4: Wii Edition annunciato ufficialmente

updated at 23-10-2015 17:25Redazione Player.it

Anche i possessori della console Nintendo Wii U potranno presto giocare ad un capitolo della saga di Resident Evil. Mancava da parecchi anni il franchise di Capcom sulla console nipponica e finalmente è arrivato.

resident-evil-4-wii-edition-annunciato-ufficialmente

Per la precisione stiamo parlando di Resident Evil 4: Wii Edition, annunciato con un tweet sul profilo ufficiale di Nintendo of Europe. Il gioco arriverà sull’e-shop, dunque probabilmente verrà distribuito solo in digitale, tra pochissimi giorni, il 29 ottobre 2015, e per promuoverlo chiunque lo acquistasse entro la prima settimana (fino cioè al 5 novembre) lo potrà acquistare con uno sconto del 25%.

Resident Evil 4 è considerato da molti uno dei migliori capitoli, se non il migliore, dell’intera saga di Capcom. Ha fatto il suo esordio nel lontano 2005 sul GameCube e su PS2, di recente ne è uscita una edizione HD su PC e adesso sbarcherà anche su Wii U con tanto di supporto per il Wii Mote ed il Nunchuk.

Commento gamer Marco Mancini

Era ora che Nintendo decidesse di rendere disponibili per i suoi utenti dei contenuti un po’ più “maturi”. Vanno bene Mario e company, ma forse il mancato successo della console era dovuto anche al fatto che gli utenti over 20 magari avrebbero preferito qualcosa di più. La strada intrapresa di recente con Project Zero e che ora prosegue con Resident Evil 4: Wii Edition sembra quella giusta.

 

Resident Evil: in preparazione un film in computer grafica

updated at 15-10-2015 15:44Redazione Player.it

Mentre da Hollywood arrivano le immagini del film Resident Evil 6 con Milla Jovovich, dal Giappone Capcom fa sapere che sarebbe in lavorazione un nuovo film appartenente alla saga di Resident Evil. Niente star di primo piano stavolta ma solo milioni di pixel.

resident-evil-film-computer-grafica

Il nuovo film infatti sarà realizzato completamente in computer grafica. La realizzazione è stata affidata al Marza Animation Planet, avrà una trama collegata alle uscite del 2008 (RE Degeneration) e 2012 (RE Damnation) e avrà come produttore esecutivo Takashi Shimizu, responsabile del progetto Ju-on, più noto da noi con il nome di The Grudge. Il regista sarà Makoto Fukami.

Già trapelano le prime indiscrezioni che ci raccontano come i protagonisti saranno personaggi a noi ben noti: Leon Kennedy, Chris Redfield e Rebecca Chambers. La vicenda prenderà il via subito dopo gli eventi di RE Retribution quando l’umanità è ormai allo stremo delle forze e la protagonista Alice viene tradita da Wesker. Alice è così costretta a tornare a Raccoon City, lì dove tutto è cominciato, e in quest’avventura avrà bisogno di amici e alleati, ovvero i tre personaggi sopra descritti, perché nel frattempo avrà perso le sue capacità sovrumane.

Secondo le previsioni questo film d’animazione, che ancora non ha un nome definitivo, uscirà nel 2017 nei cinema americani.

 

Resident Evil potrebbe diventare un gioco per la realtà virtuale

updated at 15-10-2015 11:09Redazione Player.it

Il franchise di Resident Evil sembra volersi avvicinarsi a grandi passi verso la realtà virtuale.

resident-evil-realta-virtuale

Questo è quanto emerge da alcune dichiarazioni rilasciate da Jun Takeuchi, produttore di Resident Evil 5 e direttore di Development Division 1. “Attualmente, stiamo concentrando le nostre energie per sfidare il mercato della realtà virtuale. In questo mondo, ci si può girare e rigirare come si vuole ma non c’è modo di sfuggire alle creature vicine a voi” ha dichiarato Takeuchi “Abbiamo consegnato la nostra demo tecnica ‘Kitchen’ all’E3 e la risposta è stata eccellente. Attualmente, stiamo costruendo un nuovo motore di sviluppo in grado di sostenere la realtà virtuale, che è il mercato più caldo in questo momento. Contemporaneamente abbiamo in sviluppo anche giochi per console.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Stando a queste parole l’intenzione di portare Resident Evil sulla realtà virtuale appare evidente e conclamata. Resta solo da capire quando questo avverrà.

 

Resident Evil: Umbrella Corps, dettagli su storia e gameplay

updated at 22-09-2015 15:35Redazione Player.it

Resident Evil: Umbrella Corps è il nuovo spin-off della serie di Resident Evil annunciato ufficialmente la scorsa settimana. Il gioco sarà il primo di una serie che Capcom definisce “sperimentale” sullo stile di Evolve, Destiny e delle altre tipologie di videogiochi online che vanno tanto di moda negli ultimi tempi.

resident-evil-umbrella-corps-dettagli-storia-gameplay

In Resident Evil: Umbrella Corps infatti non ci sarà una modalità single player ma si potrà giocare solo a squadre contro altri utenti online. Ma il titolo non sarà soltanto un mero “ruba la bandiera” o simili perché avrà una sua trama. Più nel dettaglio, Resident Evil: Umbrella Corps sarà ambientato alla fine di Resident Evil 6 e, come già annunciato in precedenza, molte mappe riproporranno ambientazioni note agli appassionati della saga.

I giocatori, spiegano i producer Masachika Kawata e James Vance in un’intervista, vestiranno i panni dei mercenari che devono recuperare oggetti preziosi in un’area in cui c’è stato un incidente biologico, dopo essere stati ingaggiati da una nuova multinazionale che vorrebbe costituire una sorta di nuova organizzazione che possa sostituire la Umbrella Corp. Come infatti gli utenti che hanno giocato a RE6 sapranno, ormai la Umbrella non esiste più. Non sarà realizzato come una specie di RPG perché non è previsto un sistema di crescita del personaggio, ma comunque ci saranno degli obiettivi che si sbloccheranno accumulando esperienza.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Resident Evil: Umbrella Corps uscirà ad inizio 2016, anche se non c’è ancora una data di uscita precisa, solo su PlayStation 4 e PC.

 

Resident Evil: Umbrella Corps annunciato ufficialmente

updated at 15-09-2015 17:12Redazione Player.it

Per gli appassionati della saga di Resident Evil il 2016 si attende come un grande anno. Oggi, al Tokyo Game Show in corso in Giappone è stato annunciato Resident Evil: Umbrella Corps. La notizia, prima ancora di questo titolo, è che è stato annunciato come il “primo” gioco dell’anno della saga. Chissà cosa ci attende ancora.

resident-evil-umbrella-corps-annunciato-ufficialmente

Ma di cosa si tratta nello specifico? Resident Evil: Umbrella Corps è un titolo online multiplayer che uscirà su PC e PlayStation 4. C’è già anche un periodo di uscita abbastanza preciso, com’è nello stile di Capcom, ovvero i primi mesi del 2016, ed un prezzo che per il mercato europeo è stato fissato a 30 euro. Aver già fissato il prezzo e la componente solo online ci fa pensare che, con ogni probabilità, il gioco verrà rilasciato solo in digitale. Su questo punto però non c’è ancora conferma.

Resident Evil: Umbrella Corps avrà un gameplay in terza persona con uno stile competitivo ambientato nelle mappe storiche della serie. Tra le modalità annunciate c’è quella che pone un obiettivo comune per tutti i giocatori i quali però, per raggiungerlo, non potranno scoprirsi troppo per non restare vittime del fuoco nemico. Alcune modalità saranno giocabili anche a squadre. Non ci sono stati riferimenti alla Xbox One ma non è escluso che alla fine il titolo esca anche lì. Vi lasciamo al primo trailer della demo di Resident Evil: Umbrella Corps.

 


 

Tatsumi Kimishima è il nuovo presidente Nintendo

updated at 14-09-2015 10:39Redazione Player.it

Tatsumi Kimishima è stato nominato nuovo presidente di Nintendo, andando a prendere il posto di Satoru Iwata, scomparso prematuramente lo scorso 11 luglio. Kimishima inizierà il suo nuovo mandato tra un paio di giorni, il 16 settembre, come fatto sapere direttamente dall’azienda. “Puntiamo a rafforzare e a migliorare la struttura della gestione della società in seguito alla scomparsa di Satoru Iwata avvenuta l’11 luglio 2015. Una revisione della struttura su larga scala avverrà il 16 settembre 2015” ha fatto sapere Nintendo in una nota.

tatsumi_kimishima-nuovo-presidente-nintendo

Kimishima è entrato nella grande N nel 2002 ed è stato presidente di Nintendo of America fino al 2006, quando Reggie Fils-Aime ha preso il suo posto. In precedenza, Tatsumi è stato anche presidente di The Pokémon Company per un paio di anni; recentemente invece si trovava a capo delle risorse umane dell’azienda.

Nella revisione della società, anche Miyamoto assumerà un ruolo nuovo, di “consulenza e di orientamento per quanto riguarda interventi organizzativi in un settore specifico”. Oltre a questo Miyamoto avrà libertà creativa.

Non ci resta che augurare il meglio a Tatsumi Kimishima e a Nintendo per il futuro.

 

Capcom annuncia la Resident Evil Origins Collection

updated at 01-09-2015 12:09Redazione Player.it

Quest’inverno i fan potranno vivere gli esordi di Resident Evil grazie a Resident Evil Origins Collection, che conterrà in un singolo supporto fisico, sia il prossimo Resident Evil 0 che la recente nuova iterazione acclamata dalla critica di Resident Evil. Questa collection sarà disponibile in Europa il 22 Gennaio per PlayStation 4, Xbox One e PC. Resident Evil 0 sarà disponibile in versione digitale a € 19.99 all’inizio del 2016 per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e Windows PC.

annunciata-resident-evil-origins-collection

Inoltre, nella giornata di oggi è stata svelata per Resident Evil 0 la nuova modalità Wesker. Per la prima volta in Resident Evil 0 i giocatori potranno vivere gli eventi che hanno portato alla distruzione dell’iconica villa vestendo i panni di Albert Wesker, al fianco del membro S.T.A.R.S. Rebecca Chambers.
Questa modalità darà la possibilità ai vecchi fan della serie ed  ai “neofiti”  di apprezzare questa edizione remaster del celebre titolo del 2002 ormai divenuto un classico.

 

Resident Evil: Umbrella Corps sarà un nuovo spin-off della serie?

updated at 26-07-2015 16:52Redazione Player.it

Non ci sono ancora dettagli ulteriori sulla vicenda ma è certo ormai che Capcom, in Giappone, ha registrato all’ufficio brevetti il titolo Biohazard: Umbrella Corps. Come tutti saprete Biohazard in Giappone è l’equivalente del nostro Resident Evil e dunque, si ipotizza un nuovo spin-off della serie horror famosa in tutto il mondo.

umbrella-corp

Stando a quanto scritto sulla registrazione del marchio, il titolo sarà disponibile anche sia per le console (molto probabilmente PS4 e Xbox One) che per mobile. Come detto, appunto, non ci sono dettagli ulteriori e si attende, ora, la conferma da parte di Capcom. Dunque rimanete su queste pagine per saperne di più.

 

Resident Evil: una nuova attrazione presso gli Universal Studios in Giappone

updated at 30-06-2015 15:48Redazione Player.it

Gli Universal Studios ci provano, ancora una volta, con l’attrazione a tema Resident Evil. Dopo il primo tentativo che era piuttosto simile ad una casa degli orrori ed il secondo di cui vi avevamo già parlato in passato, molto più coinvolgente, ecco arrivarne un altro.

resident-evil-nuova-attrazione-universal-studios-giappone

Se doveste recarvi presso gli Universal Studios in Giappone potreste partecipare al gioco a tema Resident Evil. Questa volta è ambientato a Raccoon City e prevede come equipaggiamento armi e occhiali a realtà aumentata. Immancabili gli attori-zombie davvero inquietanti. Di seguito il video che mostra il gioco in azione. 

 

Resident Evil: parco a tema con zombie in carne e ossa apre in Giappone

updated at 22-01-2015 15:59Redazione Player.it

I nostri parchi a tema, si sa, superata l’adolescenza diventano una noia. Anche le case stregate e altre mostruosità simili non fanno paura a nessuno, ed il loro successo è in calo. Ma allora cosa sono andati ad inventare i giapponesi? Un parco a tema Resident Evil!

resident-evil-parco-tema-zombie-giappone

Si chiama The Escape, è strutturato in un edificio di 4 piani e non è un parco come tutti gli altri: vi catapulta in una vera e propria avventura in stile Resident Evil. Dopo avervi fatto assistere ad un video, vi trovate catapultati in un edificio pieno di zombie dal quale dovete scappare. Le uniche armi che avete a disposizione sono una mappa ed un tablet sul quale compaiono gli indizi per risolvere gli enigmi. Il tutto complicato dagli zombie che vi danno la caccia.

L’intero gioco dura 90 minuti circa e si svolge in stile caccia al tesoro. La difficoltà non è solo trovare la via d’uscita, ma anche evitare di essere morsi. Se siete interessati a provarla però, avete poco tempo. L’attrazione, che si svolge presso gli Universal Studios in Giappone, resterà aperta fino al prossimo 10 maggio. Vi lasciamo a qualche immagine dell’apertura.

 

Resident Evil: ORC – nuovo DLC Spec Ops!

updated at 06-04-2012 20:14Redazione Player.it

Pochissimi giorni e sarà disponibile un nuovo DLC per Resident Evi Operation Raccoon City, esattamente l’ 11 aprile 2012. QUesto primo DLC farà parte di una serie di 4 che usciranno a breve distanza tra loro e che conterranno una missione della nuova Campagna US Spec Ops, ovvero una serie  di 7 missioni componenti la Campagna vista dalla prospettiva della squadra US Spec Ops.

La pruma in arrivo la prossima settimana sarà gratuita, ma le successiva molto probabilmente saranno a pagamento. Potrete indossare i panni di Harley, Dee-Ay, Tweed, Willow, Shona o Party Girl.

Resident Evil: Revival Selection si mostra in nuove immagini

updated at 24-06-2011 17:04Redazione Player.it
Vi informiamo che nelle scorse ore sono stati rilasciati alcuni nuovi screenshot per Resident Evil Revival Selection. Vi ricordiamo che Resident Evil: Revival Selection conterrà le versioni rimasterizzate in HD dei celebri Resident Evil 4 e Resident Evil: Code Veronica.
Da sottolineare comunque che secondo le informazioni diffuse i due titoli non godranno di nessun extra rispetto ai titoli originali. Per il momento non è stata ancora diffusa una data europea per la release, ma è stato annunciato che verrà rilasciato il prossimo 8 settembre in Giappone su Playstation 3 e Xbox360.

Resident Evil: Revival Selection HD è un survival action sviluppato e pubblicato da Capcom per Xbox 360 e PlayStation 3. La release è fissata in giappone per l’8 Settembre. Nessun dettaglio per il rilascio europeo!

 

Resident Evil Operation Raccoon City: annuncio ufficiale!

updated at 28-03-2011 13:41Redazione Player.it

raccoon-city

Confermate direttamente da Capcom le voci che si inseguivano ormai da tempo, e che volessero la famosa software house a sviluppo su Resident Evil Operation Racoon City, nuovo capitolo della saga per Plasytation 3 e Xbox 360. Resident Evil : Operazione Raccoon City è una collaborazione tra Capcom e lo studio Slant 6 di Vancouver. L’ uscita è prevista per questo inverno. Dal lancio del primo titolo 15 anni fa, della serie Resident Evil ha riscosso enorme successo, vendendo oltre 45 milioni di unità in tutto il mondo fino ad oggi. Questa ultima incarnazione porterà la serie in una direzione completamente nuova offrendo uno stile di gioco assolutamente innovativo

Resident Evil : Operazione Raccoon City sarà uno shooter di gruppo e offrirà una rilettura degli eventi rappresentati in Resident Evil  2 e Resident Evil  3. L’impostazione dell ‘universo di Resident Evil non solo fornisce un fondale ricco di azione, ma offre un combattimento unico ed emozionante.  La nostra squadra sarà formata da quattro nuovi personaggi: Vector, Beltway, Bertha e Spectre e impersoneremo inizialmente una squadra della Umbrella Security Service.

E’ il settembre 1998 e l’azione torna ancora una volta sulla sfortunata Raccoon City con le orribili conseguenze dello scoppio mortale del T-virus dalla struttura Umbrella. Il compito della  squadra d’elite è andare a Raccoon City per distruggere tutte le prove del focolaio ed eliminare eventuali sopravvissuti.

Aspettatevi il ritorno di elementi dal primo Resident Evil: nemici, edifici quali il Dipartimento di Polizia di Raccoon City e personaggi preferiti dai fan, tra cui Leon S. Kennedy, che come ufficiale di polizia  a Raccoon City è sulla vostra lista degli obiettivi di eliminare. I giocatori potranno sperimentare una rivisitazione di momenti classici di titoli passatie guardare gli avvenimenti dal punto di vista della Umbrella Security dando ai fan la possibilità di riscrivere la storia del focolaio di Raccoon City. Quella dove ci troveremo è una battaglia che vedrà 3 forse in campo: la Umbrella Security, le US Special Op mandate dal governo americano sul posto e ovviamente gli zombie. Tanta azione e adrenalina per un Resident Evil come davvero non lo abbiamo mai visto ma neanche sognato!
La nostra squadra sarà formata da quattro nuovi personaggi: Vector, Beltway, Bertha e Spectre fornirà una esperienza di gioco unica, infatti la trama cambierà grandemente proprio in base al personaggio che sceglieremo di interpretare.

 

Resident Evil Portable

updated at 14-09-2010 17:13Redazione Player.it
Resident Evil Portable è un nuovo survival horror sviluppato e pubblicato da Capcom, per la console portatile PSP di Sony.

 

Resident Evil: The Darkside Chronicles ha nuove immagini

updated at 27-10-2009 11:34Redazione Player.it

resident-evil-darkside-chronicles

Capom ha rilasciato nuove immagini di Resident Evil: The Darkside Chronicles, titolo della serie diretto in esclusiva per Wii. Il titolo sarà ambientato in Sud America e si collocherà temporalmente prima di Resident Evil 4, legandosi anche a Resident Evil 2 e Resident Evil: Code Veronica.

Resident Evil: The Darkside Chronicles uscirà in esclusiva per Wii il 27 novembre. A fondo articolo potete trovare anche qualche video per rinfrescarvi la memoria.

 

Resident Evil: The Darkside Chronicles si mostra in un nuovo video e immagini

updated at 19-08-2009 12:27Redazione Player.it

resident-evil-the-darkside-chronicles-7

Capcom ha rilasciato un nuovo video e nuove immagini per Resident Evil: The Darkside Chronicles in occasione della GamesCom 2009 di Colonia. Il nuovo video si basa sulla trama, che riprende gli eventi di Resident Evil 2, con un impianto di gioco classificabile come “sparatutto su binari”.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!