Scheda Tecnica di Just Cause 4

Disponibile su: PC, PS4, Xbox One
5.5

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: Avalanche Studios
Publisher: Square Enix
Disponibile per: PC | PS4 | Xbox One
Genere: Action | Sandbox
Data di rilascio: 03/12/2018
Tempo di gioco stimato: 30 ORE
Dove Acquistarlo?
Just Cause 4

TI PIACERÀ SE

  • Ami gli open world vastissimi
  • Vuoi avere la libertà di fare cose assurde

NON TI PIACERÀ SE

  • Cerchi una storia più profonda
  • Sei stanco delle meccaniche dei Just Cause

TEMPO DI GIOCO STIMATO: 30 ORE


In breve

Rico Rodriguez torna a Solis, un’estesa isola del Sud America, per indagare sul Progetto Illapa.


Questo sembra essere la causa di cambiamenti climatici davvero misteriosi. Sulla regione infatti si stanno abbattendo tornado e tempeste dalla potenza catastrofica.
Può un’arma cambiare, a piacimento di chi la possiede, il clima facendo nevicare quando non dovrebbe o scatenando forti tempeste di sabbia? A quanto pare, il controllo atmosferico è una realtà contro cui Rico dovrà lottare.


Inoltre, al progetto avrebbe lavorato anche suo padre, Miguel Rodriguez, uno scienziato. Rico dovrà scoprire la verità facendosi largo tra gli uomini della milizia della Mano Nera.

Gli ultimi articoli

Square Enix delusa dalle vendite di Shadow of the Tomb Raider e Just Cause 4

Square Enix ha rilasciato tre titoli importanti negli ultimi mesi del 2018: Dragon Quest XI,… Continua

Just Cause 4 si mostra nel nuovo trailer Eye of the Storm

Square Enix e Avalanche Studios hanno pubblicato un nuovo trailer spettacolare dal taglio cinematografico per… Continua

Just Cause 4 vuole essere il miglior open world di sempre

Just Cause non ha mai lesinato sulle dimensioni. L’azione è da sempre all’insegna della follia… Continua

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Just Cause 4

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Just Cause 4', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di:

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Day of the Tentacle 6

Day of the Tentacle: Cron-O-binetti, viaggi nel tempo e tentacoli mutanti

Yakuza Kiwami 2 wallpaper in hd

Yakuza Kiwami 2