Prince of Persia Epilogue


GUIDA VALIDA SIA PER CONSOLE PS3 CHE PER XBOX 360

figura-titolo_1

Guida agli affreschi:

Il castello sotterraneo, scenario dell’espansione Epilogue di Prince Of Persia, nasconde diversi segreti, tra cui gli affreschi di Ormazd. Questi grandi dipinti bluastri, nascosti in tutta l’espansione, devono essere trovati e sbloccati: per fare ciò il principe dovrà correre su di essi proprio come corre sui muri.

1° Affresco
Il primo affresco vi sarà mostrato da Elika e sarà facilmente raggiungibile tramite l’anello posto sulla parete di destra.

2° Affresco
Troverete questo affresco sul soffitto della stanza successiva al primo scontro con il mutaforma ( il boss che si trasforma nei Corrotti), sarà raggiungibile attraverso l’anello posto sulla parete alla vostra sinistra. Usatelo, saltate indietro e aggrappatevi alla trave dalla quale sarà possibile proseguire per l’affresco.

3° Affresco
L’affresco e situato in fondo al muro, dopo aver alzato con l’argano il grande portone, purtroppo essendo circondato dalla corruzione non è raggiungibile subito. Quindi salite arrampicandovi sulle mezze travi che pendono dal soffitto e assistite al filmato, usate la lastra che vi porterà su una piattaforma dalla quale, correndo sulla parete, potrete arrivare alle travi nel muro. Non proseguite, ma lasciatevi scivolare al di sotto di esse verso destra, dove vi sarà un appiglio. Continuate con gli anelli per arrivare all’affresco.

4° Affresco

Quando vi troverete a girare l’ultimo argano per far scendere il livello della corruzione noterete, alla sinistra della lastra luminosa sul muro, la via per raggiungere il quarto affresco. Per arrivare alle travi nel muro dovrete saltare sulla colonna di fronte ad esse e poi, saltando all’indietro, farvi aiutare da Elika quando il principe arriva all’apice del salto,altrimenti finirete nella corruzione          ( state tranquilli se non ci riuscirete subito perché questo salto risulta un po’ ostico da effettuare). Una volta aggrappati alla trave, superate la parte in cui le sfere di corruzione vi ostacoleranno e lasciatevi scivolare sulla lastra viola al di sotto di voi. Affronterete ora la solita sequenza di anelli e corse sui muri dove in alcuni casi dovrete chiedere l’aiuto della principessa. Una volta saltati dal secondo muro fluorescente alla parete, correte su quest’ultima per poi lasciarvi scivolare verso la lastra rossa che vi catapulterà sull’affresco.

5° Affresco

Una volta arrivati alla grande sala con 2 argani all’inizio e gli alberi rossi, andate a destra e di fianco all’argano potrete trovare una colonna con un anello. Seguite gli anelli, utilizzate le lastre e saltate tra i muri per lasciarvi scivolare infine sull’affresco.

6° Affresco
Stesso procedimento del quinto affresco solo che all’inizio bisogna andare a sinistra.

7° Affresco
Superati i primi luoghi in cui bisogna usare la lastra verde per correre sulle pareti, si arriverà alla tomba del re sotterraneo, dove, giunti al primo gruppo di 3 argani, vedrete l’affresco in lontananza. Per raggiungerlo basterà scavalcare il cornicione di destra, appendersi alle crepe nel muro e correre verso la lastra rossa che ci proietterà verso un’altra sequenza di corse sulle pareti e anelli, alla fine dei quali troveremo l’affresco.

8° Affresco
Arrivati al secondo gruppo di 3 argani, l’affresco sarà visibile in lontananza. Per raggiungerlo utilizzate lo stesso metodo del settimo affresco ma non appena la lastra rossa vi avrà catapultato sulla parete successiva, lasciatevi scivolare verso la serie di anelli sottostanti che vi condurranno verso l’affresco.

9° Affresco
Dopo aver imprigionato il padre di Elika posseduto dalla corruzione sul trono, salite seguendo le diverse lastre, una volta arrivati in cima potrete notare l’affresco in alto a destra nella nuova stanza. Per raggiungerlo, voltatevi verso la parete di destra, una volta entrati nella stanza con il lago di corruzione al centro, noterete un anello che vi condurrà ad una pianta rampicante, arrampicatevi fino alla fine di essa e correte sul muro per poi lasciarvi scivolare verso una serie di anelli che vi condurranno all’affresco.

10° Affresco
Una volta arrivati dall’altro lato della stanza con il lago di corruzione al centro, potrete vedere l’affresco accanto ad una lastra rossa. Per raggiungerlo dovrete correre lungo il muro alla destra della lastra blu per poi arrivare ad una serie di anelli. Quando avrete superato questi ultimi saltate sul muro alle vostre spalle con l’aiuto di Elika e poi tornate sul muro di partenza saltando nuovamente indietro. Ora che avete acquistato altezza potete scivolare tranquillamente verso l’affresco.

Guida ai trofei:


Bronzo

Tutti gli affreschi
Trovare e raggiungere tutti gli affreschi di Ormazd.

Un’affresco di luce
Trova e raggiungi un’affresco di Ormazd.

Quello che una volta c’era

Otterrete questo semplice trofeo, una volta usata la prima lastra viola con il nuovo potere.
Rimbalzando qua e là
Bisogna superare il rompicapo nella grande stanza in cui si devono tirare 3 anelli per aprire la porta e proseguire. Molto facile da ottenere, basta andare avanti nel gioco.

L’uscita dalla tempesta
Completate l’epilogo.

La migliore offesa è la difesa
Per ottenere questo trofeo dovrete sconfiggere un nemico con il contrattacco di un colpo deviato. Iniziate l’incontro e non attaccate ma fate in modo, muovendovi nell’aria di combattimento, che il nemico si posizioni con le spalle al muro o verso un precipizio, ora avvicinatevi ad esso e aspettate che sferri un attacco, deviatelo e contrattaccate in modo da far partire la sequenza in cui il principe uccide l’avversario con un colpo. Vi consiglio di ottenere questo trofeo quando dovrete imprigionare il padre di Elika sul trono: fate in modo di avvicinarvi al trono e far si che l’avversario gli dia le spalle, quando attaccherà deviate il suo colpo con il tasto per parare e contrattaccate con una combo. Se il nemico è abbastanza vicino al trono partirà la sequenza in cui dovrete vincere il contrasto con lui, vincetela in modo da ucciderlo e sbloccare il trofeo.

Cambia una volta e muori
Sconfiggete il boss mutaforma dopo la sua prima trasformazione. Il mutaforma apparirà trasformato in guerriero, dopo aver cercato di spingerlo di sotto si trasformerà nel cacciatore. Ora dovrete sconfiggere il boss prima che si ritrasformi, basterà spingerlo velocemente verso il bordo dell’arena di combattimento e farlo cadere di sotto. Cercate di ottenere questo trofeo nei primi scontri con il mutaforma.

Argento

Nati morti
Dovrete uccidere tutti i nemici comuni prima che compaiano: cercate di non cadere mai nelle aree in cui vi sono dei nemici in modo da arrivare in tempo per tagliare il fascio di corruzione che li genera.

Mi serve solo una mano o venti

Elika salva il principe meno di 20 volte durante l’intero Epilogo, quindi bisognerà cercare di cadere il meno possibile e premere i tasti  giusti durante gli scontri con i nemici. Cercate di ottenere questo trofeo insieme al successivo.

Non c’é tempo da perdere

Completate l’epilogo in meno di 2 ore: dovrete cercare di non cadere praticamente mai, fare in fretta nello sconfiggere i nemici spingendoli verso i baratri e non sbagliare strada, aiutandovi spesso con la luce guida di Elika.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Cryostasis

Tom Clancy’s H.A.W.X.