Avere una pagina Facebook è fondamentale al giorno d’oggi e rappresenta un indispensabile strumento di marketing per raggiungere il vastissimo pubblico che in Italia utilizza le piattaforme social. Spesso accade, tuttavia, che nascano pagine o gruppi non ufficiali creati dagli utenti. Sebbene esse possano essere utili per veicolare il proprio messaggio, è necessario anche essere al corrente dei rischi che possano comportare. Che voi siate il social media manager di una azienda, di un personaggio pubblico o famoso, di un artista o una band musicale o un creativo più in generale, è bene essere ben al corrente di come tutelare al meglio il vostro marchio, ed è per questo che andremo a spiegare come unire pagine non ufficiali a quelle gestite da voi.

Vedi anche: come scoprire se i vostri dati sono stati trafugati da Facebook

Cos’è una pagina Facebook non ufficiale?

Creare una pagina personale su Facebook è semplicissimo, una questione di pochi click. Si tratta di un processo automatizzato, senza che vi sia dunque un check manuale sul contenuto prima che possa essere pubblicato. È per questo motivo che possono nascere pagine non ufficiali dedicate a prodotti, brand o artisti, talvolta create da fan di band per supportare i propri beniamini, talvolta si può trattare di veri e propri attacchi a brand concorrenziali, creando confusione con il marchio principale. Non solo, infatti, la pagina non gestita dalla compagnia apparirà tra i risultati del sistema di ricerca interno a Facebook, ma sarà anche possibile lasciare delle valutazioni sulla pagina non ufficiale, creando ulteriore confusione tra i consumatori.

Una volta individuate le pagine che temete possano danneggiare la vostra attività, allora potrete procedere in vari modi, tra cui unire segnalare le pagine, ma una cosa per volta. Andremo ora ad analizzare le differenti casistiche che ci possono porre davanti.

Unire la vostra pagina ufficiale con pagine non ufficiali

Nel caso vogliate includere ad esempio pagine abbandonata che rechino il nome della vostra azienda o vecchie pagine dismesse, unire le pagine è sicuramente la soluzione migliore, nonché quella più benefica, poiché eventuali like andranno a sommarsi, allargando il reach della pagina stessa. Esistono diversi modi di agire in base al numero di pagine esistenti e se la vostra pagina sia una pagina verificata o meno.

Come fare se la vostra pagina Facebook ufficiale è verificata

Nel caso la pagina ufficiale della vostra attività sia già stata verificata da Facebook, allora il procedimento per unire o rimuovere pagine non ufficiali sarà veloce e molto semplice da eseguire. Sarà infatti necessario seguire questi semplici step:

  1. Trovare la pagina Facebook non ufficiale gestita da una terza parte ed aprirla
  2. Una volta fatto questo aprite il menu a tendina situato sotto l’immagine di copertina della pagina e selezionate “È una tua azienda?”.
  3. A questo punto sarà necessario selezionare la prima opzione, ovvero “Unisci ad una pagina verificata che gestisci”
  4. L’ultimo step consiste nel selezionare la propria pagina ufficiale con la quale si desidera fondere la pagina sulla quale state operando e completare il procedimento.

come unire pagina facebook non ufficiale

A questo punto sarà compito di Facebook effettuare un background check per controllare che non sia in corso un abuso del sistema. Come già accennato, commenti, like e recensioni verranno mantenuti nel passaggio.

Come fare se la vostra pagina Facebook ufficiale non è verificata

Se vi trovate nella situazione in cui la vostra pagina non sia verificata, non preoccupatevi. Sarà necessario verificarla tramite chiamata telefonicainvio dei documenti necessari a verificare che la pagina sia a tutti gli effetti una pagina ufficiale gestita dall’azienda o dal brand. Per avviare questo processo è necessario collegarsi alla propria pagina, selezionare la scheda Impostazioni e clickare sull’opzione Verifica questa pagina, e seguire poi tutte gli step necessari. Il procedimento non dovrebbe richiedere più di 24 ore in tutto ed è spesso molto più celere.

come verificare una pagina facebook

Una volta verificata la vostra pagina, potrete procedere con gli stessi step affrontati nel punto precedente:

  1. Trovare la pagina Facebook non ufficiale gestita da una terza parte ed aprirla
  2. Una volta fatto questo aprite il menu a tendina situato sotto l’immagine di copertina della pagina e selezionate “È una tua azienda?”.
  3. A questo punto sarà necessario selezionare la prima opzione, ovvero “Unisci ad una pagina verificata che gestisci”
  4. L’ultimo step consiste nel selezionare la propria pagina ufficiale con la quale si desidera fondere la pagina sulla quale state operando e completare il procedimento.

Come fare se non esiste una pagina Facebook ufficiale ma ne esiste una non ufficiale

Se non avete ancora avuto tempo di aprire una pagina Facebook o vi state da poco avvicinando al mondo del marketing online, innanzitutto è bene effettuare una ricerca del proprio nome, indirizzo o numero telefonico per scoprire eventuali pagine che rechino il nome della vostra azienda in maniera non ufficiale. È anche possibile che tali pagine non rechino informazioni corrette, il ché rappresenta sicuramente un rischio per il vostro business che deve essere dunque salvaguardato.

Una volta trovate queste pagine non ufficiale, ecco i passaggi da effettuare:

  1. Trovare la pagina Facebook non ufficiale gestita da una terza parte ed aprirla
  2. Una volta fatto questo aprite il menu a tendina situato sotto l’immagine di copertina della pagina e selezionate “È una tua azienda?”.
  3. Selezionate la seconda opzione, ovvero “Reclama e verifica questa pagina con una chiamata telefonica o tramite documentazione ufficiale”

A questo punto sarà necessario seguire la stessa procedura narrata in precedenza per rendere la pagina una pagina Facebook ufficiale verificata, tramite chiamata telefonica o fornendo la documentazione specifica che dimostri che si tratti di un vostro business. A questo punto assumerete il completo controllo sulla pagina e potrete cominciare ad operarla come pagina ufficiale.

Come fare se si hanno due pagine Facebook entrambe ufficiali

Se per qualche motivo la vostra compagnia o il vostro business possiede due diverse pagine Facebook entrambe ufficiali, sarà dunque necessario unirle. Ricordiamo inoltre che una volta terminato questo procedimento non vi sia alcuna possibilità di dividerle nuovamente, quindi verificate con attenzione che si tratti effettivamente delle pagine che volete unire.

Innanzitutto, è necessario che voi siate amministratori di entrambe le pagine, che essere rappresentino lo stesso soggetto, brand o azienda e che abbiano nomi simili, altrimenti il procedimento potrebbe non andare a buon fine.

Una volta effettuata la fusione tra le due pagine, tutti coloro che hanno messo il like alla pagina verranno notificati del cambiamento, che potrebbe richiedere alcuni giorni per essere processato. Una volta terminato, tutti i contenuti, immagini, video e post della seconda pagina verranno cancellati e rimarranno solo quelli della pagina scelta come pagina principale. State dunque bene attenti a quale delle due scegliete come base per l’unione. Like alla pagina, invece, andranno a sommarsi, aumentando il reach della vostra pagina.

Sperando che questa guida vi sia risultata utile, non esitate a contattarci in caso aveste altre domande o richieste su come gestire pagine ufficiali e non ufficiale su Facebook.