Cinque notizie che potrebbero fare da Pesce d’Aprile

cinque notizie da pesce d'aprile

Chi ci casca più ai pesce d’aprile? Eppure il buontempone che lo fa dal vivo, o peggio, sui social, c’è ancora. Non parliamo poi delle testate giornalistiche che inventano più cazz… ehm… di quante già non ne scrivano in giorni normali.

I siti di videogiochi sono tra quelli che si sbizzarriscono di più, proprio per questo abbiamo deciso di raccogliere sette notizie che potreste ritrovarvi in bacheca, condivise da fonti autorevoli, a cui non dovreste credere.

Ecco dunque sette news poco credibili da pesce d’aprile.

Ubisoft non svilupperà più titoli della serie Assassin’s Creed

Il CEO di Ubisoft ha dichiarato che la software house francese ha deciso di mettere un punto definitivo sulla serie di Assassin’s Creed. Una vera e propria gallina dalle uova d’oro che, dunque, viene lasciata morire tra i mugugni dei tantissimi fan che in questi anni hanno decretato il suo successo. I motivi? Ubisoft ha capito l’importanza della varietà e della diversificazione dell’offerta. Nuove IP, nuovi giochi, molto più tempo tra un titolo e l’altro, basta Assassin’s Creed. Il prossimo progetto dovrebbe intitolarsi Sorcerer’s Creed.

EA dice addio alle microtransazioni

La fine di un’era, una notizia che lascia interdetti gli addetti ai lavori: EA ha deciso di dire addio alle microtransazioni nei suoi giochi. Stando a un comunicato stampa rilasciato sul sito ufficiale dell’azienda milionaria americana, uno dei giochi che subirà maggiormente gli effetti della decisione è FIFA 21 che, in modalità FUT, aprirà le porte ai migliori giocatori assolutamente gratis, senza dover spendere un solo euro per i pacchetti. Il nuovo slogan sarà: “Più Pelè per tutti!”. Nell’azienda sono tutti concordi nell’affermare che “è importante che i giovani conoscano il valore dei soldi”.

Gabe Newell pronto a comprare le IP di Konami

“Tutti le vogliono, nessuno se le accatta”. Queste le testuali parole di Gabe Newell, il pingue fondatore di Valve, che ha ufficializzato un’acquisizione importantissima: tutte le IP di Konami. Stiamo parlando di Metal Gear Solid, Castlevania e Silent Hill, ormai lasciate a loro stesse dal team giapponese. Nelle ultime settimane, si erano diffuse voci sull’acquisizione di queste IP da parte prima di Sony e poi di Microsoft, ma a spuntarla è stato lo zio Gabe dopo aver vinto la concorrenza di Juventus e Inter che avevano offerto un quadriennale nel primo caso e il cartellino di Borja Valero nel secondo.

Hideo Kojima choc: “Troppe cutscene rovinano l’esperienza di gioco”

Parole che non ci saremmo mai aspettati da una personalità come Hideo Kojima, uno dei game designer più acclamati e discussi di tutti i tempi, eppure le abbiamo sentite con le nostre orecchie, durante un suo intervento in una diretta Discord. Il padre di Metal Gear Solid, serie appena acquistata da Gabe Newell, ha dichiarato: “Non capisco i motivi che spingono alcuni game designer a infarcire i loro giochi di cutscene, la storia è importante in un videogioco, ma non deve diventare una dittatura della narrativa. Io gioco per il gameplay, se voglio una storia scelgo un libro o guardo un film”.

Ea annuncia il dlc “malattie e pandemie”per The Sims 4

Non sappiamo ancora nulla di The Sims 5, ma il quarto capitolo della serie più famosa dei videogiochi continua a essere aggiornato e impreziosito di novità, grazie all’estrema cura che EA riversa nei suoi prodotti. In un momento così delicato per tutto il mondo, l’editore ha deciso di rilasciare gratuitamente il DLC “Malattie e pandemie” in modo da permettere ai giocatori una maggiore immedesimazione con un titolo che fa del realismo e della simulazione della vita reale i suoi punti di forza. Andrew Wilson, CEO di EA, ha dichiarato: “Non vedo perché i sims possano andare in giro a fare quello che vogliono quando i giocatori devono restare a casa. Con il dlc malattie e pandemie vogliamo che anche i sims sappiano cosa si prova”.

___________________________________

Che dite, sono davvero troppo poco credibili? Non ci caschereste mai? Abbiamo un po’ esagerato forse, ma a volte la fantasia supera la realtà. Secondo voi quale di queste notizie è la meno attendibile e quale, invece, potrebbe farvi vacillare e pensare che qualcosa di vero potrebbe esserci?

Durante la giornata avete già letto pesci d’aprile simili a questi o ancora più esagerati?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Final Fantasy VII (remake), Sephiroth

Quanto spazio occupa Final Fantasy VII Remake? Alcune foto ce lo dicono

ducktales quackshot

Annunciato DuckTales QuackShots, dagli sviluppatori di Monster Boy