Snowtopia | Anteprima (PC)

Il mondo non è più lo stesso più o meno dallo scorso marzo 2020, a causa della pandemia causata dal COIVD-19. Tra i vari effetti negativi scatenati dal virus, c’è anche un forte calo del turismo, in particolare nei luoghi montani per le stagioni sciistiche.

Snowtopia, progetto indie sviluppato da TeaForTwo e pubblicato da Goblinz Studio in collaborazione con Fractale e Maple Whispering Limited, prova a restituirci scarponi e sci uscendo su Steam in accesso anticipato. Questo Ski Resort Tycoon, come suggerisce stesso la nomenclatura, è un sandbox dove il giocatore costruisce il proprio personalizzato parco sciistico. Pensate a un Roller Coaster Tycoon o uno Zoo Tycoon, traslato però su montagne innevate, tra piste, impianti di risalita e zone di ristoro.

L’utopia della settimana bianca

Snowtopia è un gestionale sandbox che non ha grandi pretese sia dal punto di vista grafico che dal punto di vista del gameplay. L’intuitività del titolo e dei menù, così come le meccaniche e la stessa gestione delle risorse, sono tutte semplificate e immediate perché l’intero gioco è studiato per restituire al giocatore partite veloci in completo relax.

In contrasto con giochi simili più famosi, come i già citati RCT e Zoo Tycoon, il divertimento di Snowtopia non è legato alla guadagno e alla gestione di una risorsa come il denaro: i soldi sono completamente assenti dal gioco perché Snowtopia è un’utopia per sciatori.

Snowtopia: Ski Resort Tycoon

L’unico parametro che conta in Snowtopia è il grado di soddisfazione degli sciatori, in grado di influenzare quanto spesso arrivino nuovi volontari all’interno del proprio territorio, da utilizzare come staff per far funzionare le diverse strutture che il giocatore costruisce.

Liberando il giocatore dal controllo del denaro, il focus di Snowtopia è puntato tutto sull’estro creativo del giocatore. Attenzione però, sebbene si possa costruire e demolire senza alcun tipo di perdita, questo non vuol dire che al giocatore convenga riempire la mappa di piste e impianti di risalita fin da subito. Per cominciare, mantenere alto il grado di soddisfazione degli sciatori non è così semplice come sembra. In ogni caso, poi, i volontari sono sempre di un numero limitato. La costruzione di piste e strutture è sempre legata a questi due fattori.

Seggiovia in Snowtopia

Per quanto riguarda la costruzione vera e propria, Snowtopia distingue le diverse possibilità in piste, impianti di risalita, impianti di gestione e strutture ricreative. Le piste hanno le classiche catalogazioni in base alla pendenza del territorio (piste bianche, verdi, blu, rosse e nere), visibile in modalità costruzione attraverso un comodissimo misuratore del dislivello che si applica a tutta la mappa in maniera istantanea.

Tutti gli altri edifici necessitano di volontari per il loro funzionamento, e possono essere migliorati o aggiunti di nuovi grazie alla ricerca. Ci sono anche diversi tipi di sciatori, ognuno con diverse preferenze di pista, quindi sempre tenendo come obiettivo la loro soddisfazione è importante differenziare i tipi di piste a seconda delle esigenze dei diversi gruppi di sciatori.

E gli snowboard?

Al momento Snowtopia consente al giocatore di affrontare una decina di mappe diverse, tutte con la stessa progressione delle missioni che sono a tutti gli effetti un tutorial per comprendere le dinamiche del gioco. Probabilmente in futuro vedremo incarichi veri e propri a seconda della mappa, e chissà che il numero di livelli giocabili non aumenti.

Il comparto grafico, come già accennato, è molto semplice e minimalista. In alcuni casi, forse anche troppo. A parere personale, per esempio, i modelli umani stonano un po’ troppo col contesto, risultando troppo spigolosi e poco armonici. Si spera che prima o poi vengano aggiornati.

Il comparto sonoro invece è già eccellente: musiche rilassanti “da seggiovia” all’interno dei menu o con una visuale molto lontana dalla mappa, e suoni contestuali all’ambientazione sempre presenti.

Allo stato attuale, l’accesso anticipato di Snowtopia offre delle funzioni e meccaniche base che facciano inquadrare il gioco ai suoi utenti. Ci sono alcune mancanze notevoli, a cominciare dall’assenza completa di animazioni degli sciatori. O ancora, mancano altri tipi di sportivi da neve come gli snowboarder. Nella mia decina di ore di gioco ho trovato solo un bug che mi ha costretto a riavviare la partita, mentre per il resto il gioco mi ha sempre tenuto impegnato con grandissimo piacere.

Le ore passano veloci giocando a Snowtopia nonostante sia solo un accesso anticipato. Studiare i metodi migliori per collegare le diverse città della mappa attraverso piste e impianti di risalita, cercare di soddisfare tutti gli sciatori e sbloccarne di nuovi tipi, tutto genera un effetto più rilassante dei soliti Tycoon data la completa assenza di denaro, ma al costo di un livello di sfida minore. Ci si augura che con l’arrivo del gioco completo questo simpatico sandbox venga rinfoltito anche con nuove aggiunte.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

genshin impact

Ecco 7 titoli da giocare simili a Genshin Impact

king arthur knight's tale - copertina articolo

King Arthur: Knight’s Tale | Recensione (PC)