Oggi parliamo del nuovo titolo in uscita di Thq Nordic e Grimlore Games,  Spellforce 3 – Soul Harvest. Collaborazione iniziata dal 2014 dopo l’uscita del primo capitolo dalla nuova saga “Spellforce 3”, porta sui nostri schermi un prodotto interessante e longevo, che ci terrà incollati al PC per diverse ore di gioco in ambienti dinamici e variabili.

Un grande lavoro è stato dedicato al motore grafico che, anche se sollecitato,  si dimostra all’altezza delle aspettative donandoci un dettaglio raffinato e preciso anche a risoluzioni più estreme.
Un ottimo lavoro è stato fatto anche per quello che riguarda la traduzione multilingua dei testi di dialogo e di menu’ del gioco che si dimostra strutturata e precisa,  anche se purtroppo non è stata implementata la parte doppiata in italiano che resta unicamente in inglese e tedesco.

Diverse sono le modalità di gioco che vengono offerte, che spaziano dalla “Campagna” che si suddivide a sua volta in tre rami: “In solitaria per giocare in single player la storia di gioco”, “In collaborazione per giocare in cooperativa la storia di gioco” ed “Mercenari ovvero modalità di creazione eroi personalizzabili che potranno essere utilizzati sia durante le sessioni cooperative con i propri amici come eroi o come mercenari veri e propri nelle partite in single player”.

Poi abbiamo la modalità “Incursione” ovvero la parte competitiva multiplayer del gioco, che si suddivide a sua volta in “Sfida, ovvero la classica skirmish contro giocatori online sui server ufficiali del gioco che sarà utilizzabile dopo il login predefinito dal portale dedicato”, la “Personalizzata, molto simile alla modalità sfida ma utilizzabile solitamente per partite in Lan” e la “Solitaria, utilizzata per allenamento contro l’IA del gioco in preparazione della modalità Sfida”.

Rts o Rpg?

Come potremmo catalogare al meglio questo titolo, ovvero ci troviamo davanti ad uno strategico in tempo reale (RTS) o ad un gioco di ruolo action (RPG) ? La risposta è piu’ semplice di quello che sembra in verità. Spellforce 3 – Soul Harvest è un mix perfetto di ambe due i mondi, questo crea uno stile di gioco innovativo ed interessante in cui un giocatore si troverà a dover affrontare le avventure in prima persona del proprio eroe, a dover gestire, difendere e progredire un avamposto in maniera funzionale che donerà diversi vantaggi ed aggevolazioni durante le sessioni di gioco ed a personalizzare secondo le proprie preferenze le varie abilità e skill del proprio party, creando una sinergia funzionale sia in attacco che in difesa. Ottima la possibilità di interazione nei dialoghi che danno un lato ancora piu’ Gdr a questo bellissimo titolo.

Personalizzazione personaggio e creazione delle classi

L’editor di creazione fisica del personaggio che ci si pone davanti si dimostra abbastanza strutturato, con modelli prefediniti standard, anche se migliorabile per quello che riguarda le varietà dei contenuti che risultano un pò limitanti per il lato di personalizzazione manuale dei vari singoli tratti fisici che purtroppo risulta assente. Al contrario, un grande punto di forza è il sistema di classe molto ampio e vario, diversi sono i rami abilità che si suddividono in passive ed attivabili tramite comando dedicato, con interessanti combinazioni realizzabili grazie al lato multiclasse del nostro eroe. Soul Harvest, ci pone davanti tre possibilità di razze, Umani, Nani ed Elfi oscuri. Questo non incide in alcun modo come limitazione nella scelta di alcune classi ma semplicemente va a preferenza e gusto del giocatore stesso,  si potranno avere diversità però, anche se minime durante i dialoghi di gioco in base alla razza scelta.

Creazione personaggio Elfo Oscuro
Creazione personaggio Elfo Oscuro – Spellforce 3
Creazione personaggio Razza nanica - Spellforce 3
Creazione personaggio Razza nanica – Spellforce 3
Creazione Razza Umana - Spellforce 3
Creazione Razza Umana – Spellforce 3

 

La rete ci ha offerto dei video di presentazione in anteprima delle due nuove razze: Nani ed Elfi oscuri, ve li presentiamo di seguito in modo che possiate avere un idea maggiore della diversità di gameplay offerta in base alle vostre scelte e scoprire un qualcosa in piu’ sulla storia di queste gloriose razze.

Per quello che riguarda le classi di gioco offerte in questo nuovo capitolo, troviamo una grande varietà di build disponibili che possono essere intrecciate tra di loro creando dei profili eroe veramente interessanti ed intriganti. Avete mai pensato di indossare un’armatura pesante mentre lanciate incantesimi o evocate bestie magiche e morti ? bene, in Spellforce 3 – Soul Harvest potrete realizzare ogni vostro recondito desiderio o curiosità grazie al vantaggio di iniziare con un’eroe multiclasse, totalmente personalizzabile sbloccando di volta in volta i punti talento grazie ai punti esperienza guadagnati durante le varie quest di gioco che aumenteranno il livello degli eroi selezionati. Ovviamente, questo incremento di livello porterà a guadagnare punti caratteristica aggiuntivi che dovranno essere settati con cura in modo da potenziare la via di classe scelta. Unica difficoltà da tenere sempre in mente in caso di set up molto particolari, sono le caratteristiche di base richieste per potenziare quella tipologia di classe stessa (es. se create un eroe evocatore e cacciatore dovete dare molta varietà quando alzerete le caratteristiche di base, infatti l’evocatore per potenziarsi richiede “Intelletto e Volonta” mentre il cacciatore richiede “Destrezza, Volontà e Caratteristica arma“. In questo caso, avendo la caratteristica Volontà in comune potrebbe risultare piu’ semplice l’upgrade ma fate attenzione quando deciderete di plasmare il guerriero dei vostri sogni ).

Le caratteristiche principali

Forza - Spellforce 3
Forza
Destrezza - Spellforce 3
Destrezza
Intelletto - Spellforce 3
Intelletto
Costituzione - Spellforce 3
Costituzione
Volontà spellforce 3
Volontà

Le classi di gioco

Maestria del combattimento

Maestria del combattimento in Spellforce 3

Arti difensive

Arti difensive in Spellforce3

Caccia

Classe Caccia in spellforce 3

Evocazione

Classe Evocazione in spellforce 3

Negromanzia

Classe Negromanzia in spellforce 3

Magia della luce

Classe Magia della luce in spellforce 3

Demonologia

Classe Demonologia in Spellforce 3

Druidismo

Classe Druidismo in Spellforce 3

Inganno

Classe inganno in spellforce 3

In conclusione

Spellforce 3 – Soul Harvest è sicuramente un titolo interessante che grazie al suo sistema innovativo di gioco vi terrà incollati diverse ore al vostro schermo, consiglio ulteriore che voglio darvi è quello di cambiare la key build di base delle abilità settata sulla configurazione degli “F” ed impostarla sui normali tasti numerici in modo da aggevolarvi nel caso utilizziate un mouse da Mmo-gaming.

Non posso che consigliare l’acquisto di questo titolo sia da parte dei “vecchi” cultori della saga che troveranno davanti a loro una storyline continuativa ed intrigante che si lega perfettamente ai titoli passati, che ai nuovi giocatori che vogliono avventurarsi per la prima volta  nel mondo creato da Thq Nordic e Grimlore Gaming. Quindi in conclusione, se siete stati grandi appassionati della saga di Baldurs Gate, siete amanti dei giochi stile Diablo e sopratutto volete quel tocco di building stile Age of empire in piu’ a condire la vostra ricerca di gioco ideale, questo è il titolo che fa per voi!

5/5 (8)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!