Mass Effect 3 – I save di ME2 su cloud non saranno importabili


Electronic Arts e BioWare annunciano oggi un problema legato alla possibilità di importare i salvataggi di ME2 in Mass Effect 3.

mass-effect-3-pp_3

Il problema, la cui causa è al momento ancora sconosciuta e dunque non si sa come porre rimedio, è legato alla funzione cloud presenti sia su PlayStation 3 che Xbox 360. In altre parole se i salvataggi di Mass Effect 2 sono presenti su cloud service, Mass Effect 3 non sarà in grado di importarli, è dunque necessario salvare i progressi all’interno dell’HDD della propria console se si vuole utilizzare questa funzione che vi ricordiamo modificherà in parte la storia di Mass Effect 3 grazie alle scelte operate dal giocatore nel capitolo precedente del gioco.

BioWare in ogni caso ha tenuto a specificare che il problema cloud è legato solo ed esclusivamente a questa feature, Mass Effect 3 permetterà dunque ai giocatori di salvare senza problemi i propri progressi su cloud e richiamarli senza errori o perdite di dati, l’errore dunque è connesso esclusivamente alla fase di importazione dei save del titolo precedente. Il consiglio dunque della software house è di tirare giù dal cloud i propri salvataggi per metterli su HDD, sperando ovviamente che siate ancora con la stessa console usata per salvare quei progressi o il file non verrà riconosciuto e dunque, tecnicamente, sarà inutilizzabile fintanto che non si troverà una soluzione al problema.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Dragon’s Dogma – Le classi stregone e guerriero in video!

Unit 13 – Recensione