EA: i server per alcuni titoli online chiuderanno


ea

Electronic Arts ha annunciato l’intenzione di voler chiudere alcuni server dedicati a titoli che presentano l’opzione del multiplayer. Questa non è la prima chiusura dei server di EA, dato che non molto tempo fa sono stati chiusi quelli dei titoli datati 2007 e 2008.

Tutto questo significa che non si potrà più giocare online a diversi titoli e nemmeno sbloccarne più gli obiettivi. EA giustifica questa chiusura chiarendo che si tratta solo dello 0,3% dei suoi giochi e quindi lo staff si dedicherà maggiormente all’efficienza degli altri server EA.

Dal 15 marzo chiuderanno questi server:

    * Burnout 3: Takedown – PS2
    * Army of Two – PS3 (solo per l’Asia)

Dal 16 marzo, invece, chiuderanno questi:

    * Def Jam ICON – PS3 e Xbox 360
    * Il Padrino – PS3 e Xbox 360
    * The Simpsons Game – PS3 e Xbox 360
    * Il Signore degli Anelli: la Conquista – PC, PS3 e Xbox 360
    * Mercenaries 2: Inferno di Fuoco – PC
    * Need For Speed: ProStreet – PSP
    * Need For Speed: Carbon – PSP

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Fallout 3: guida alle missioni principali!

Supreme Commander 2: requisiti minimi e consigliati per PC