Mostri contro alieni: il Videogioco!


monsters-vs-aliens-jpg
Sono buffi, impavidi, divertenti e sono qui per salvarci dalla minaccia che viene dallo spazio. Sono i cinque mostri del videogioco basato sul film d’animazione in 3D Mostri contro Alieni, in uscita nelle sale italiane il 3 aprile. Pronto a guidarli nella loro missione?
 
Dopo Kung Fu Panda e Madagascar 2, il nuovo capitolo della collaborazione tra Activision e DreamWorks, in arrivo il 27 marzo, metterà i giocatori nel bel mezzo dell’azione cinematografica. Missione: salvare il mondo dal pericolo alieno rappresentato da Gallaxhar e i suoi robot-alieni giganti. Ma poiché la minaccia è troppo grande per il genere umano, ecco apparire sulla scena un manipolo d’improbabili eroi: Anello Mancante, mezza scimmia e mezzo pesce; il gelatinoso, indistruttibile e sempre affamato B.O.B.; Ginormica, la donna alta più di 15 metri; Insectosaurus, la larva di 105 metri; Professor Scarafaggio, il più brillante e folle scienziato della terra. I mostri che l’umanità ha sempre temuto ma che ora chiama a sua difesa.
 
Alla loro guida, grandi e piccini potranno divertirsi addentrandosi in profondità nelle ambientazioni ispirate al film come le strade di San Francisco, la nave ammiraglia aliena o la segretissima area governativa. Oppure in locations esclusive come la pancia di un enorme estrattore minerario, un robot scorpione gigante, la struttura di detenzione dei mostri e altre ancora. Potranno correre con Ginormica per la città su automobili come pattini a rotelle per sconfiggere il nemico. Scagliare la forza bruta di Anello Mancante contro gli alieni schivando i pericoli grazie alle sue doti acrobatiche nonostante la sua veneranda età di 20mila anni. Attaccarsi ai muri, infilarsi attraverso grate o crepe, allungarsi e rimbalzare con il gelatinoso B.O.B.. Oppure sparare seta e metter in fuga i nemici con l’urlo sonico penetrante di Insectosaurus. Inoltre, amici e familiari potranno unirsi al gioco in qualsiasi momento, in modalità multiplayer cooperativa, vestendo i panni di Professor Scarafaggio. Grazie al suo immondo cervellone, egli assegna le missioni e può spazzare via i nemici con dispositivi geniali, oltre a raggiungere posti accessibili solo al più acuto degli scarafaggi. Ben 12 livelli di gioco nel corso dei quali è possibile cambiare personaggio per sfruttarne le peculiari abilità e dimensioni. Un videogioco davvero “mostruoso” per mandare in orbita il divertimento.  
Mostri contro Alieni sarà disponibile per le console Microsoft Xbox 360, Nintendo Wii, PLAYSTATION3 e PlayStation2, Nintendo DS™ e in versione PC Windows. Il gioco è stato classificato per tutte le console con un PEGI “7+”.  

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Guitar hero Metallica: tracklist

Killzone 2: obiettivi sbloccabili