Annunciata la data d’uscita di Days Gone


Il pre-e3 di Sony continua a tirare fuori informazioni davvero succose. Per oggi giovedì 7 Giuno 2018 Sony aveva promesso al grande pubblico la rivelazione di un titolo sviluppato da uno dei mille studi interni.

Days Gone

Avevamo scommesso su qualcosa riguardante The Last Of Us Part II da parte di Naughty Dog o la data d’uscita dell’ancora misterioso Ghost Of Tsushima ma a fare da leone, stavolta, è stata Bend Studios con il suo Days Gone.

Quando esce Days Gone?

Il trailer inizia direttamente con le informazioni più succose: Days Gone uscirà il 22 Febbraio 2019 in esclusiva per Playstation 4.

This World Comes For You compare più volta a schermo, come a voler sottolineare l’importanza dell’ambientazione di Days Gone; il titolo, uno open world puntellato da zombie e natura selvaggia, presenta chiare ispirazioni alla cultura delle gang motociclistiche americane; quasi a voler mettere insieme due serie televisive di prim’ordine come Sons Of Anarchy e The Walking Dead.

Mancano ancora più di sei mesi per l’uscita del titolo, mesi che Bend Studios (che ricordiamo aver lavorato su titoli come Syphon Filter o gli spin off di Uncharted) passerà probabilmente a rifinire e migliorare ulteriormente il suo prodotto.

Questo è il secondo titolo del pre-e3 di mamma Sony, arrivato dopo l’annuncio ieri di Tetris Attack; un puzzle game musicale sviluppato da quel geniaccio di Tetsuya Mizuguchi per PS4 con supporto al Playstation VR.

Caro Hype, preparati.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

MTG Arena golgari midrange magic the gathering

MTG Arena – Golgari Midrange

IO Interactive annuncia Hitman 2

IO Interactive annuncia Hitman 2