ARMS e The Legend of Zelda sono stati compagni di stanza

Nintendo Switch Arms, Consigli utili per iniziare a giocare

La testata giornalistica TIME ha realizzato un’estesa intervista con il producer di ARMS, Kosuke Yabuki, e anche con il suo art director Masaaki Ishikawa. Vediamo insieme tante curiosità che sono emerse nel corso della stessa, una delle quali in particolare riguarda la convivenza di ARMS e dell’ultimo The Legend of Zelda: Breath of The Wild, che sarebbero stati sviluppati sullo stesso piano della sede Nintendo, in Giappone. Veri e propri compagni di stanza, insomma.


Sembra the ARMS e The Legend of Zelda: Breath of the Wild siano stati sviluppati come progetti contemporaneamente e sullo stesso piano presso Nintendo. Questo ha permesso agli sviluppatori di riunirsi insieme in determinati momenti e in precise circostanze, di conversare tra loro e di utilizzare certe idee già presenti in The Legend of Zelda: Breath of The Wild che il team di ARMS ha ritenuto particolarmente utili e interessanti.

Vediamo insieme uno stralcio dell’intervista, tradotto da noi dalla lingua inglese: –ARMS e The Legend of Zelda: Breath of The Wild sono stati realizzati allo stesso piano presso Nintendo, e siamo stati in grado di utilizzare particolari che il team di Breath of The Wild ha ritenuti fossero utili. Ma è importante per noi scegliere le giuste meccaniche per il gioco [per ARMS, ndr]. Nello sviluppo del titolo, abbiamo cercato un sacco di focalizzarci sul risultato delle battaglie, su quale personaggio si realizzasse al meglio combinato con un altro e su quali “braccia” fosse più efficaci contro le controparti. Questo tipo di informazioni derivano dal combatttimento di eseri umani contro altri di essi.

-Ma abbiamo anche utilizzato un’intelligenza artificiale all’interno del gioco contro se stessa, per vedere poi i risultati della battaglia. E di certo ci sono anche i giocatori che hanno partecipato all’ Armstest lo scorso weekend, vi abbiamo prestato attenzione per vedere se ci sono problemi di bilanciamento da correggere-.

Ricordiamo che ARMS sarà disponibile a partire dal prossimo 16 Giugno, in esclusiva sulla nuova ibrida della casa di Kyoto, Nintendo Switch. A partire dalla stessa data saranno in vendita anche i nuovi coloratissimi Joy Con. E voi, acquisterete i nuovi accessori o il giallo neon è un colore troppo acceso e appariscente per la vostra macchina di gioco? Soprattutto non passerebbe in osservata durante le sessioni portatili.

ARMS è un picchiaduro in cui usi braccia estensibili per mandare al tappeto i tuoi avversari! Preparati a lottare e sconfiggi un cast di stravaganti personaggi per diventare il numero uno!
Il tuo lottatore si muove in linea con le tue mani mentre sferri una vasta gamma di pugni e altri colpi da pugile.


Qui potete trovare un utile articolo che abbiamo realizzato per prendere confidenza con i comandi di gioco, ricordiamo inoltre che recentemente Nintendo ha presentato anche nuovi personaggi. E come se non bastasse sono anche in arrivo i tornei ufficiali del titolo!

Fonte originale.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Pettine

Mi piace leggere, scrivere, videogiocare, approfondire la mia conoscenza delle lingue indoeuropee e mangiare i bambini.

EA – Svelati tutti i dettagli di Need for Speed Payback

Need for Speed Payback | Annuncio | Uscita | Trailer