Sembra la vita reale, ma è solo The Witcher 3 con 50 mod e una 3090

the witcher 3, the wicher 3 grafica con 3090 e 50 mod, the witcher 3 masima resa grafica, the witcher 3 mod, the witcher 3 al massimo delle prestazioni, cd projket red

Digital Dreams ha condiviso un nuovo video che mostra The Witcher 3 in esecuzione su una NVIDIA RTX3090 in 4K con oltre 50 mods che aggiungono miglioramenti di ogni tipo.

Il risultato finale è sconvolgente:

Sbalorditi? Vorreste ottenere un risultato simile? Bene, per fortuna vostra Digital Dreams ha condiviso una lista delle mod che ha usato, che potete trovare a questo link.

Andando più nello specifico, nel video fanno la loro comparsa Vanilla Lighting and Weather 2.0 Update 5, mod che migliora l’illuminazione del gioco e gli effetti atmosferici (potete scaricarla qui).

La lista di mod include poi l’incredibile The Witcher 3 HD Reworked Project 12.0, che revisiona la maggior parte delle texture del gioco, migliorando di molto il classico CD Projekt. Qui il link per scaricarla.

the witcher 3, the wicher 3 grafica con 3090 e 50 mod, the witcher 3 masima resa grafica, the witcher 3 mod, the witcher 3 al massimo delle prestazioni, cd projket red

C’è anche un’altra mod che aggiunge oltre 125 nuovi nemici, 36 nuove armi e 26 set di armature (ecco a voi).

Infine, un’ulteriore mod di revisione che migliora le texture di tutti gli animali (questo l’indirizzo).

Bene, segnata la ricetta?

Buon divertimento!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Dark Side of Gaming

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

castlevania reurrection, castlevania, castlevania gioco mai pubblicato, castlevania reurrection gioco cancellato, castlevania konami

Da oggi possiamo provare Castlevania Resurrection, episodio perduto della serie

sony, sony playstation 5, sony playstation risultati 2020, sony anno fiscale 2020, vendite playstation 4 2020, vendite playstation 5 2020, vendite playstation 2020

Com’è stato il 2020 di PlayStation? Ecco qualche cifra