IO Interactive vuole creare lo 007 videoludico definitivo: ecco come

007, 007 nuovo gioco, 007 IO Interactive, 007 Hitman, 007 dai creatori di Hitman

Lo scorso novembre IO Interactive, sviluppatore di Hitman, ha annunciato che il suo prossimo progetto è un gioco di James Bond che servirà come “origin story” (ovvero: una sorta di “Batman Begins”, di storia sulla nascita di un eroe) per l’iconica spia. In una recente intervista con IGN, IO ha fatto ha spiegato un po’ di più della narrazione del gioco e, soprattutto, di come lo studio stia plasmando la propria interpretazione di 007.

007, 007 nuovo gioco, 007 IO Interactive, 007 Hitman, 007 dai creatori di Hitman

In un episodio di IGN Unfiltered, il CEO di IO Hakan Abrak ha parlato con Ryan McCaffrey e ha confermato che il Bond dello studio è originale al 100% e quindi non avrà l’aspetto di nessuno degli attori che finora l’hanno interpretato. Lo studio sta anche traendo ispirazione dall’intera storia di Bond, dai libri ai film, per creare una storia completamente nuova e slegata da qualsiasi narrazione esistente. Questo approccio parla del desiderio del team di creare una versione di Bond che sia, nelle parole di Abrak, “Un Bond per l’industria del gioco”.

Il nuovo James Bond è il primo titolo col quale IO affronta una proprietà su licenza, e con un franchise così importante come 007, il team non sta chiaramente prendendo il compito alla leggera. Lo studio potrebbe raddoppiare le dimensioni per aiutare lo sviluppo del gioco, il che ha ancora più senso alla luce della dichiarazione di Abrak sul fatto che il nuovo progetto potrebbe facilmente trasformarsi in una trilogia di giochi su 007.

Tuttavia, solo perché IO sta lavorando duramente su 007 non significa che abbiano completamente terminato di lavorare su Hitman 3. Anche se è il gioco finale della trilogia World of Assassination, ci sono mesi di supporto post-lauto a tema con i DLC del ciclo 7 Deadly Sins (qui qualche notizia in merito), che usciranno ogni mese per il resto dell’anno.

Siete eccitati per la versione di IO di 007? Ci sono delle meccaniche di Hitman che vorreste vedere implementate? Noi abbiamo già delle idee: qui un nostro speciale in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

22 minuti di gameplay per il nuovo trailer di Atomic Heart, l’immersive sim post sovietico

Castlevania, castlevania: Resurrection, Castlevania Resurrection prototipo, gioco Castlevania mai uscito prototipo, gameplay videogiochi cancellati, gameplay videogioco cancellato

Il prototipo di un Castlevania è riemerso dalla sua polverosa cripta dopo vent’anni