Il capolavoro To the Moon avrà un suo film

to the moon film

Capita spesso che notizie di un certe peso vengano date “in punta di piedi“, senza annunci roboanti, ma facendo comunque sognare tantissimi appassionati sparsi per il mondo. Attraverso il proprio canale YouTube, Kan “Reives” Gao ha dichiarato che To The Moon riceverà un suo adattamento cinematografico. La pellicola ispirata al celebre indie game sarà un film di animazione che, stando alle parole del suo autore, sarà fedele allo spirito del videogame. Non è stato possibile per Gao scendere in ulteriori dettagli, ma sul film sono a lavoro alcune aziende di primissimo rilievo nel campo dell’animazione; inoltre, la pellicola potrà beneficiare un budget all’altezza delle aspettative di Kan Gao e dei tantissimi fan di To The Moon.

Tutti i dettagli disponibili sul film di To The Moon

Come tutti sappiamo, ogni volta che viene annunciato l’adattamento cinematografico di un qualsiasi videogame, la reazione dei fan è sempre molto ma molto scettica. Nella gran parte dei casi, infatti, i film ispirati ai più grandi franchise videoludici hanno abbondantemente deluso le aspettative che gli appassionati nutrivano nei loro confronti. Nonostante il fatto che, ad oggi, nessuna pellicola basata su un videogioco abbia mai letteralmente “bucato lo schermo“, sono ancora in molti ad investire in questo campo. L’ultimo caso, in ordine cronologico, è il film basato Monster Hunter, che vedrà le presenze di Milla Jovovich nel cast e di Paul W. S. Anderson in cabina di regia.

Tuttavia, nonostante quanto detto in precedenza, la notizia di un film di animazione giapponese ispirato a To The Moon è una graditissima sorpresa. Il gioco creato da Freebird Games rappresenta, sotto tantissimi aspetti, un’esperienza videoludica a dir poco intensa e coinvolgente, grazie ad una trama sapientemente narrata ed al suo look volutamente retro. Proprio per questa ragione, è molto facile immaginare quanto la sua trama lineare possa sposarsi con la struttura di un film.

Kan Gao, nel video che potete vedere in allegato, ha diffuso anche qualche piccolo dettaglio relativo alla pellicola. Nonostante non possa fare nomi di alcun genere, il creativo ci ha tenuto a sottolineare, con una voce un po’ rotta dall’emozione, che il film è in ottime mani. La pellicola è stata prodotta da un’azienda cinese ed è in corso di sviluppo da parte di uno studio giapponese. Si tratterebbe comunque di due aziende note nel settore dell’animazione, tanto che il CEO di una delle due sarebbe stato direttamente coinvolto nella distribuzione della celebre pellicola “Your Name” di Makoto Shinkai. Inoltre, il budget a disposizione del film di To The Moon sarebbe decisamente molto consistente, non molto diverso di quello messo a disposizione proprio per la realizzazione di Your Name.

Freebird Games tornerà a creare videogame

film to the moon
Una bellissima favola in pixel sta per sbarcare al cinema.

Negli istanti finali del video, Kan Gao ci ha tenuto inoltre a precisare che lo studio di sviluppo da lui creato è ancora in attività, e che presto potrebbe tornare a far parlare di sé con un nuovo gioco. Non è ancora ovviamente dato sapere quale sia il progetto su cui è a lavoro il creativo, ma siamo sicuri che lo standard qualitativo sarà comunque elevatissimo.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Kingdom Hearts 3: il mondo di Toy Story e molto altro

Kingdom Hearts 3: il mondo di Toy Story e molto altro

state of decay 2 cuori piaga sangue

Guida State of Decay 2 – Come distruggere i Cuori della Piaga del Sangue