The Legend of Zelda: Skyward Sword avrà un pizzico di Breath of the Wild

the legend of zelda: Skyward Sword, Zelda, The Legend of Zelda: Skyward Sword gameplay, The Legend of Zelda: Skyward Sword Breath of the Wild

The Legend of Zelda: Skyward Sword potrebbe non essere necessariamente il più memorabile fra tutti gli Zelda ma, secondo quanto affermato più volte da Nintendo, è stato l’episodio che ha posto le basi per il gameplay di Breath of the Wild e dunque quello più vicino alla sua formula. Non sorprende dunque che Nintendo abbia affermato che la remastered di Skyward Sword, disponibile in estate su Switch (qui la news), possieda non solo una qualità visiva che mira a posizionarsi solo poco sotto lo standard di Breath of the Wild, ma anche un gameplay con caratteristiche ereditate dal capolavoro open-world del 2017.

the legend of zelda: Skyward Sword, Zelda, The Legend of Zelda: Skyward Sword gameplay, The Legend of Zelda: Skyward Sword Breath of the Wild

Secondo Nintendo, Skyward Sword doterà Link di un indicatore della forza, della possibilità di gestire in profondità e upgradare il nostro equipaggiamento, e la fantastica e iconica paravela.

È stato lo stesso account twitter nordamericano dell’azienda a confermalo.

Certo, va da sé che queste siano le uniche caratteristiche di Botw che troveremo in Skyward Sword, in quanto la sua natura non è quella di un remake/reboot, ma di un’intelligente operazione di remaster e aggiornamento, quindi scordiamoci nuove sezioni di gioco o approcci open-world.

Tuttavia, ci sono molte buone possibilità che intervenendo sull’”esperienza di gioco” il team di sviluppo sia riuscito a fare di Skyward Sword una sorta di ispirato “fratello minore e più in piccolo” di Breath of the Wild, capace di darci alcune sensazioni simili e di farci passare qualche settimana in compagni ai Link.

Almeno fino al lancio di Breath of the Wild 2 che, date le voci di una versione pro di Switch, potrebbe arrivare prima di quanto pensiamo.

Giocherete Skyward Sword? Lo avevate già provato su Nintendo Wii?

Cosa vi aspettate da esso?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Nintendo Life

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

doomcraft copertina orco

Doom incontra Warcraft in un mashup fan-made

stalker 2 tutti i dettagli

S.T.A.L.K.E.R. 2: tanti nuovi dettagli rivelati sul gioco