Volete un assaggio di It Takes Two? Eccovi i primi 22 minuti di gameplay!

it takes two 22 minuti gameplay

La release di It Takes Two si avvicina e, come ampiamente prevedibile, cresce l’attesa dei fan. Nei giorni scorsi abbiamo potuto raccogliere diverse interessanti informazioni sul prossimo gioco di Hazelight Studios, sia attraversi i loro canali social che attraverso le appariscenti dichiarazioni di Josef Fares, il suo istrionico sviluppatore, pronto a scommettere 1000 dollari di tasca sua sul fatto che nessuno si annoierà giocando con la sua ultima creatura.

Giusto qualche giorno fa, ci era stato mostrato un gameplay trailer in cui venivano mostrate alcune delle fasi del videogame; tuttavia, siccome il day one è tra poco più di 20 giorni, è stato reso disponibile un video gameplay piuttosto corposo, con i primi 22 minuti di gioco.

Ci vengono mostrati i due protagonisti dell’avventura, Cody e May, una coppia in piena crisi matrimoniale che, a causa di una strana “magia” generata dal desiderio della loro figlioletta, si trasformano in bambole di lana. L’unico modo che avranno per tornare due normali esseri umani consisterà nel superare tutto un insieme di sfide, da superare rigorosamente insieme, facendo gioco di squadra.

I primi minuti del video confermano molte delle nostre prime impressioni: It Takes Two si presenta come il più classico del platform, offrendoci tante fasi in cui saremo chiamati ad eseguire salti doppi, a schivare attacchi nemici e, soprattutto, a risolvere puzzle ed enigmi. A tutto questo, andranno ad aggiungersi i numerosi mini giochi che Fares ha promesso in una sua precedente intervista. Non ci resta che attendere il day one per poter “toccare con mano” la nuova opera co-op di Hazelight Studios.

Ricordiamo ai nostri lettori che It Takes Two uscirà il prossimo 26 Marzo per Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Non è ancora dato sapere se il gioco uscirà al day one su Xbox Game Pass, ma tendiamo ad escluderlo. Restate sintonizzati per non perdervi neanche un nostro aggiornamento in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

xenoblade chronicles

Il compositore di Xenoblade Chronicles sta iniziando a lavorare su un nuovo “grande” progetto

ps2 pcsx2 modding

Un aggiornamento di PCSX2 da ufficialmente il via all’epoca delle mod Playstation 2