Returnal – nuovi dettagli sul gioco e data di uscita per l’esclusiva PS5

returnal-dettagli-sul-gioco

Nel corso dello State of Play di oggi è stato mostrato un nuovo video gameplay di Returnal, il roguelike-TPS sviluppato da Housemarque in esclusiva per PS5.

Interpreteremo una pilota atterrata su un misterioso pianeta a seguito della ricezione di un misterioso segnale radio denominato White Shadow. Il gioco prevede l’esplorazione del misterioso pianeta in cerca di indizi per risolvere il mistero. Durante queste scampagnate incapperemo in fasi di combattimento frenetico, caratterizzate dalla possibilità di effettuare veloci dash per scartare gli attacchi nemici e riposizionarci in modo favorevole.

Il combattimento sarà sempre impegnativo, a prescindere dal nostro grado di padronanza del genere, e non sarà raro essere uccisi: ma la morte sarà solo l’inizio.
Ad ogni reload, infatti, la mappa di gioco sarà differente, così come il numero ed il posizionamento dei nemici. Inoltre le mappe di gioco potranno celare potenziamenti in grado di variare istantaneamente lo stile di gioco, il che richiederà grande adattabilità da parte del giocatore, ricompensandolo al contempo con una maggiore versatilità. Gli sviluppatori promettono inoltre una narrativa di gioco intrigante, che si svelerà a poco a poco nel prosieguo dell’avventura ed invoglierà ad un’esplorazione certosina del mondo di gioco alla ricerca di indizi che possano gettare luce sul mistero del pianeta alieno.

Returnal arriverà nei negozi il prossimo 30 aprile, sull’ultima console di casa Sony. restate con noi per saperne di più!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Alessandro Giovannini

videomaker, gamer, nerd, INTJ-A.

Cinema e videogiochi: le mie due più grandi passioni. Da bambino mi alzavo presto la mattina per giocare con il Sega Mega Drive II prima di andare a scuola; passavo i pomeriggi a guardare Terminator 2 fino a consumare il nastro della VHS; impiegavo le serate a cimentarmi nelle avventure grafiche di Lucas Arts su un glorioso PC con Windows 95 in compagnia di mio fratello.
Poi sono venuti gli studi e la laurea in cinema oltre al lavoro, in tv prima e come videomaker freelance poi, nonché le esperienze di redattore e inviato stampa presso siti di informazione cinematografica. In tutto ciò non ho mai abbandonato il gaming, che ho combinato con la mia passione per la scrittura ed il mio approccio analitico, prima sulle pagine di Spaziogames e ora qui su Player.
A tarda notte streammo sul mio sfigatissimo canale Twitch e nel resto del tempo mi struggo al pensiero di tutto il backlog che non riuscirò mai a recuperare :)

Primo videogioco: The Adventures of Captain Comic (DOS)
Videogioco preferito: Final Fantasy VII
Piattaforme di gioco possedute: Super Nintendo, Game Boy Color, Mega Drive II, PSX, PS2, PS3, PS4, PC.

Genshin impact, Paimon è cresciuta bene nel cosplay di mingmihoo - copertina

Genshin impact, Paimon è cresciuta bene nel cosplay di mingmihoo

kena bridge pf spirits

Kena Bridge of Spirits ha una data d’uscita