HOME » news

Vola su ali di pollo nella collaborazione Genshin Impact X KFC

Da quando è stato lanciato lo scorso settembre, Genshin Impact ha convinto sempre di più appassionati di videogiochi e critica del settore grazie all’eccellenza tecnica, al comparto open-world simile a The Legend of Zelda: Breath of the Wild e a un supporto continuo da parte degli sviluppatori di miHoYo.

Nessuno, però, aveva previsto l’arrivo di una collaborazione con la catena di fast food Kentucky Fried Chicken, per gli amici KFC. Da questa partnership trapelata per il momento nella sola Cina, saranno disponibili contenuti di gioco, come delle simpatiche skin e ali (non di pollo), e offerte sul cibo nei singoli ristoranti.

Come recita il tweet dell’utente Zeniet visibile qui in alto, dalla collaborazione sarà possibile ottenere le ali con i colori tipici di KFC: il bianco e il rosso. Non si capisce se sarà possibile trovare i due personaggi visti nel poster pubblicitario con quelle uniformi da maid di KFC o se sono vestiti così solo per fare da sponsor. Il fast food del colonnello offrirà ai suoi avventori anche un bel Bucket, il tradizionale secchio di alette di pollo di KFC, a tema Diluc e Noelle, amatissimi personaggi di Genshin Impact.

A giudicare dalla pubblicità il crossover tra KFC e Genshin Impact diventerà operativo a partire dall’8 marzo e sarà disponibile per un tempo limitato. La collaborazione ancora non è stata annunciata in via ufficiale, quindi non sappiamo ancora se questo evento sarà legato esclusivamente al mercato cinese o se avrà una diffusione anche in ambito internazionale.

Al momento Genshin Impact è giocabile su PlayStation 4, PC, device Andoid e iOS. Gli studi di miHoYo hanno confermato di voler portare il gioco anche su PlayStation 5 e Nintendo Switch nel prossimo futuro, e si suppone che prima o poi arriverà anche sulle console Xbox. Tuttavia ancora non abbiamo date certe per il rilascio di Genshin Impact su nuove piattaforme.

Da non perdere: Torna Playstation Home con 4 mesi di giochi gratis

FONTE DualShockers

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

guilty gear strive beta prolungata

Estesa la beta Guilty Gear -STRIVE- (ma non è più possibile scaricarla)

final fantasy XVI, FInal Fantasy XVI combat system, Final Fantasy combattimento, Final Fantasy action

Final Fantasy XVI stravolgerà il combat system della serie? La risposta del producer