Il sequel spirituale di Suikoden sarà pubblicato da un publisher italiano

eiyuden chronicles sequel suikoden publisher 505 games

Eiyuden Chronicles, sequel spirituale di Suikoden, storico JRPG targato Konami, ha trovato un nuovo publisher, 505 Games.

Eiyuden Chronicles: il sequel spirituale di Suikoden sarà pubblicato da 505 Games

Eiyuden Chronicles è il frutto del lavoro di ex dipendenti che hanno lavorato negli anni Novanta al JRPG dedicato alle 108 Stelle del Destino e che, tramite una fruttuosa campagna su Kickstarter, hanno portato avanti il progetto.

In pochissimo tempo, il crowdfunding, complice l’interesse e il sostegno degli appassionati di Suikoden, ha raggiunto il suo obiettivo. La neonata software house che produce il titolo, Rabbit and Bear Studio, è stata fondata da Yoshitaka Murayama, creator dei primi due Suikoden che debuttarono su PS1, Junko Kawano, character designer e infine Junichi Murakami, autore della colonna sonora. Alla regia di Eiyuden Chronicles, c’è Osamu Komuta, già all’attivo per gli episodi Tierkreis e Tactis.

Un dream team di tutto rispetto: l’obiettivo di Eiyuden Chronicles, confessa Murayama, è quello di ricreare qualcosa di nuovo prendendo spunto dai vecchi riferimenti del franchise di Suikoden, riunire le forze del team creativo e far contenti i fan, che negli anni sono rimasti purtroppo a bocca asciutta.

Sempre secondo Murayama: “Per molti anni abbiamo sognato di sviluppare un gioco per gli appassionati del genere che celebrasse anche tutto ciò che amiamo e che abbiamo imparato come game designer”. Infine, prosegue: “Il nostro team non vede l’ora di lavorare con 505 Games per portare il primo di molti nostri giochi”. Il publisher italiano è famoso per aver pubblicato Bloodstained e la versione PC di Death Stranding.

La campagna Kickstarter ha raccolto ben 4.5 milioni di dollari ed è attualmente in produzione. La notizia di una partnership tra Rabbit & Bear e 505 Games è di qualche ora fa, e non fa che confermare la fiducia del publisher ad un progetto così sentito e atteso dalla community di appassionati.

Il titolo avrà una grafica 2D/3D per omaggiare i due Suikoden usciti su Playstation e sarà ricco di temi che hanno contraddistinto la saga: fantapolitica, lealtà, amicizia, uniti da un battle system a turni e un insolito party da sei personaggi.

Il sottotitolo Hundred Heroes allude alla possibilità di reclutare 100 personaggi che andranno successivamente a comporre il nostro plotone per creare una vera e propria fortezza, dando al titolo una parte gestionale con incluso un sistema di gilde che andrà ad influenzare la vita nella fortezza e la riuscita delle quest. Cosa volere di più?

Eiyuden Chronicle: Hundred Heroes sarà rilasciato alla fine del 2022 per PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series S|X.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE gamerant

Articolo a cura di Pia Colucci

Barese born & raised, sono nata a pane e videogiochi. Il mio battesimo è stata l'Amiga 500 di mia sorella, con l'arrivo di Playstation non ho mai più lasciato il joypad.

Sono una psicologa e mi occupo di divulgazione in materia di psicologia, videogiochi e digital media. Non ho molte passioni a parte i gatti rossi, le birre e il Giappone.

I miei videogiochi preferiti? Sicuramente troppi, ma spero sempre in un remake di Xenogears. Lo ribadisco almeno una volta all'anno e su qualsiasi mia bio presente in rete.

geforce now

Finalmente disponibile la lista completa di titoli compatibili con Geforce NOW

The Last Guardian: la spiegazione del finale