NUTS porta sui nostri schermi un thriller su… scoiattoli?

Gli sviluppatori indie Joon, Pol, Muutsch, Char & Torfi (sì, si chiama proprio così la software house) e il publisher Noodlecake stanno per dare vita a NUTS, un videogioco indie molto singolare, caratterizzato da colori vivaci e uniformi, e misteri da scoprire con un sistema di videosorveglianza, il tutto legato a un complotto organizzato da… scoiattoli?

NUTS è un videogioco in singleplayer dove il giocatore sorveglia la foresta di Melmoth in modo da raccogliere prove su accadimenti misteriosi. In questo thriller bisogna disporre le videocamere nella maniera ottimale per revisionare i filmati di notte, ricostruendo le scorribande di un branco di scoiattoli. Cosa stanno facendo questi animaletti? Dove nascondono le loro ghiande?

Visionando le registrazioni dalla base operativa (una vecchia roulotte), si potranno setacciare le immagini alla ricerca delle informazioni necessarie per completare ogni missione e per inviare il tutto alla professoressa Nina Scholz, referente dell’istituto di ricerca della prestigiosa Università di Viago.

NUTS è caratterizzato da una storia intrigante, per quanto assurda, oltre che da uno stile grafico accattivante e da uno studiatissimo comparto audio in grado di immergere il giocatore in una vibrante foresta. Proprio per l’audio design, il gioco ha vinto un premio all’Indiecade 2020 ed è stato anche finalista all’Amaze di Berlino, due famosi festival dedicati alle produzioni indipendenti.

Se siete curiosi di scoprire i misteri che si celano dietro le noccioline degli scoiattoli, il gioco sarà disponibile su Apple Arcade il 22 gennaio, e arriverà su PC e Nintendo Switch il 4 febbraio.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE NoodlecakeGames

Hitman 3: un nuovo trailer ci prepara al lancio del gioco

Immortals Fenyx Rising tutte le sfide mitiche della lira

Immortals Fenyx Rising | Sfide della Lira