HOME » news

Apex Legends, il game director ha dichiarato che il gioco probabilmente si espanderà “oltre il semplice battle royale”

Chad Grenier, game director di Respawn Entertainment, ha dichiarato, in un’intervista a Eurogamer, che Respawn sta già pianificando contenuti fino alla Stagione 12 di Apex Legends e che – in futuro – il gioco potrebbe anche andare oltre l’essere un “semplice” battle royale.

“In questo momento siamo un gioco battle royale ma siamo proiettati anche verso il futuro, e stiamo pensando se espanderci o meno oltre al battle royale”, dice Grenier nell’intervista.

“Abbiamo questo elenco di leggende che la gente ama – in quale altro modo possiamo usarle? E stiamo pensando anche a nuove modalità di gioco”

Non è chiaro se questo significhi diversi tipi di modalità PvP o forse anche un’incursione in una modalità PvE, ma è interessante vedere che Respawn sta cercando di espandere il gioco.

Apex Legends potrebbe anche prendere ispirazione dai precedenti titoli di Respawn, primo su tutti il mai troppo acclamato Titanfall, forse con più missioni narrative disponibili (come quelle brevi che abbiamo visto nella stagione 5).

Parlando di Titanfall, la nuova mappa di gioco, Olympus, è stata originariamente progettata come concept per Titanfall 3.

“A un certo punto, c’era un Titanfall 3 in lavorazione dopo il lancio di Titanfall 2”, ha spiegato Grenier nell’intervista. “E Olympus non si chiamava Olympus all’epoca, ma quello stile di mappa era qualcosa che stavamo valutando per il prossimo gioco di Titanfall.”

Vi ricordiamo che Apex Legends arriverà su Steam il 4 novembre con il lancio della stagione 7, mentre la versione del gioco per Nintendo Switch è stata rinviata.

I mestieri del videogioco

watch dogs legion

Watch Dogs: Legion | Recensione (PS4)