HOME » news

PlayStation presenta la sua nuova app ufficiale

PlayStation App, PlayStation, app smartphone playStation, PlayStation 5, Sony computer entertainment

PlayStation continua a scaldare i motori per il lancio di PS5 mostrando la nuova app ufficiale per la gestione della console tramite un post sul suo blog, e da quel che sembra questa nuova versione sembra volersi imporre come un vero e proprio hub mobile per gestire le proprie attività di gioco.

Pensata per iOS (versione 12.2 e successive) e Android (6.0 e successive), l’app introduce una serie di nuove funzionalità fra le quali spiccano la chat vocale con i propri contatti PlayStation e un’integrazione con il nuovo PlayStation Store, lanciato qualche giorno fa (qui la news).

Altre funzionalità interessanti, pensate per gestire al meglio la propria PlayStation 5, sono la possibilità di avviare i giochi in remoto, gestire lo spazio di archiviazione della propria console e i download senza essere materialmente davanti al televisore.

Il tutto con quello che sembra un design volto a una user experience immediata e facile da utilizzare.

PlayStation App, PlayStation, app smartphone playStation, PlayStation 5, Sony computer entertainment

Cosa ne pensate?

FONTE PlayStation Blog

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

YouTube, streaming videogiochi, YouTube e videogiochi, YouTube gaming,

YouTube e gaming: lo streaming sta facendo male al gioco?

Halo Infinite: il game director si è dimesso