Xbox Game Pass: in arrivo Day of the Tentacle, Full Throttle e Grim Fandango

Grim Fandango Remastered, Full Throttle Remastered, Day of the Tentacle Remastered, Xbox Game Pass

Ottime notizie per gli appassionati della golden age delle avventure grafiche: ieri sera Double Fine Productions, autrice delle remastered di Grim Fandango, Day of the Tentacle e Full Throttle, ha annunciato l’arrivo dei tre titoli su Xbox Game Pass.

La data di arrivo è il 29 ottobre prossimo, giusto in tempo per goderci il weekend successivo (quello di Halloween, giusto per rimanere in tema Grim Fandango) con un bel tuffo nel passato.

Full Throttle Remastered, Lucas Arts, Xbox Game Pass

La notizia è stata data dallo stesso Tim Schafer durante una puntata dell’Xbox Podcast intitolata “Remembering the Classics“, e di classici si parla davvero: in caso non li conosciate o non abbiate dimestichezza col genere, sappiate che tutti e tre i giochi in questione fanno parte del bagaglio dei tesori dell’indimenticata LucasArts (assieme ovviamente alla serie di Monkey Island).

Grim Fandango Remastered, Lucas Arts, Xbox Game Pass

Day of the Tentacle (1993) ci porterà al centro della storia di un trio di amici alle prese con una bizzarra invasione aliena curata da Ron Gilbert, Full Throttle in un’epopea motociclistica diretta da Tim Schafer.

Infine, Grim Fandango ci trascinerà in una bizzarra versione del Mondo dei Morti della tradizione messicana controllando Manny Calavera, bizzarro agente di viaggio col compito di organizzare il transito dei trapassati.

Bene, ora che conoscete la posta in gioco non dovrete far altro che fare spazio nella vostra agenda e giocare con questi tre classici.

Non ve ne penirete.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Xbox

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Cyberpunk 2077, cyberpunk 2077 fumetto, CD Projekt Red, Big City Dreams

Cyberpunk 2077: un fumetto gratis per chi lo compra su GOG

playstation 5 chat vocale, playstation 5 chat vocale precisazioni Sony, Sony

PS5, chat vocale e registrazioni: arrivano le spiegazioni di Sony