Rimandata la versione Switch di Dark Souls: Remastered

Dark Souls remasted rinvio

Possessori della console Nintendo preparate i fazzoletti: hanno ufficialmente rimandato all’estate l’attesa versione Switch del capolavoro From Software, Amiboo compreso.

Nessuna motivazione è stata rilasciata al riguardo, il publisher ha soltanto confermato che la release del titolo avverrà durante l’estate 2018.

[amazon_link asins=’B07923YG8Q,3869930896,B07BHXZXBY’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4f566221-4253-11e8-81d3-1fda850d8f4e’]

Tutto invariato per le restanti versioni del titolo (PC, PS4 e XBOX ONE) che usciranno come previsto il 24 Maggio 2018 nelle loro edizioni fisiche e il 25 Maggio 2018 nelle edizioni digitali.

Ancora assente la data dell’eventuale Network Test che From Software aveva promesso per saggiare le capacità della rinnovata modalità multiplayer a sei giocatori, inserita ex novo.

 

Dark Souls Remasterd rinvio

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Yakuza 6 – Guida ai trofei

yakuza 6 guida selfie

Guida Yakuza 6: come padroneggiare le combo e scattare i selfie