The Pathless: annunciato per PS5 l’indie degli autori di Abzu

the pathless indie per ps5

Durante lo State of Play del 6 agosto sono stati mostrati svariati giochi indie in uscita su PS4 e PS5. Tra questi, ha fatto la sua ricomparsa, con un gameplay di ben 6 minuti, The Pathless, un titolo sviluppato da Giant Squid, lo stesso team dello splendido Abzu, con la collaborazione di Annapurna Interactive. Il videogioco fu presentato per la prima volta ai Game Awards del 2018.

Viene descritto come una mitica avventura nei panni di un’arciera e della sua aquila e proprio il rapporto tra il misterioso personaggio e l’animale sembra essere il punto forte dell’esperienza.

Lo stile sembra calcare le orme di Journey, ma in una varietà maggiore di scenari, inoltre dal filmato abbiamo potuto constatare che il gameplay non sarà quello consueto dei walking simulator in cui si cammina e basta, ma ci condurrà anche in antichi luoghi dove risolvere dei puzzle e in lande pericolose abitate da enormi creature.

Una delle parti più interessanti del video, infatti, ha mostrato una fase di combattimento contro una bestia da abbattere con l’ausilio dell’arco. La sinossi presente sull’Epic Game Store recita così:

Diventa la Cacciatrice, un maestro arciere con la missione di scacciare dal suo mondo l’oscura maledizione che lo attanaglia. Esplora una vasta isola boscosa piena di misteri creando un legame con l’aquila che ti accompagna. Risolvi i rompicapi delle antiche rovine e metti alla prova la tua abilità con l’arco in epiche battaglie. Dai la caccia agli spiriti corrotti dall’oscurità, facendo attenzione a non diventare tu stessa la loro preda. Il legame tra te e la tua aquila e il destino stesso del mondo sono appesi a un filo.

The Pathless uscirà su PS5 durante le festività del 2020, ma non sarà esclusiva. Tra le lingue supportate ci sarà anche l’italiano.

Come vi sembra? Questo gameplay vi ha messo voglia di imbracciare l’arco e andare a caccia?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

hood outlaws legends annunciato per ps5

Hood: Outlaws & Legends annunciato per PS5 durante lo State of Play!

Crash Bandicoot 4, svelati nuovi dettagli sul gioco