Molti da tempo stanno parlando del leggendario Starfield di Bethesda, il gioco che si pensava dovesse essere presentato all’E3 del 2017, ma che invece non se ne più saputo niente, almeno finora.

Infatti recentemente, secondo alcune nuove informazioni condivise da un utente nei forum di ResetEra, il gioco verrà presentato al prossimo E3 e dovrebbe uscire quest’anno.

Tutto è iniziato su ResetEra, il famoso forum di videogiochi, in cui l’utente AAMARMO ha pubblicato un thread, speculando sul fatto che Starfield sarebbe un gioco per smartphone. A questo, un altro utente chiamato Potterson ha risposto e ha dichiarato che il gioco non sarebbe stato un gioco per dispositivi mobili e che il lancio era previsto per questo autunno. Inoltre ha anche dichiarato che un annuncio sul gioco sarebbe stato fatto all’E3 di quest’anno.

Starfield
“No, non lo è 🙂 E arriverà questo autunno, quindi aspettate solo per l’E3.” Questo è il commento originale dell’utente Patterson.

Su ResetEra la pubblicazione di informazioni inaccurate o fuorvianti può portare al ban diretto dell’utente, quindi gli amministratori della comunità hanno contattato Potterson per verificare la sue affermazioni.

In seguito ad alcuni chiarimenti il responsabile della community SweetNicole ha pubblicato la seguente dichiarazione:

Al momento gli amministratori non sono in grado di verificare che il contenuto del post citato fatto da Potterson in questa discussione sia accurato. Tuttavia, l’utente ha condiviso con noi delle spiegazioni che suggeriscono che l’utente potrebbe essere in grado di conoscere le informazioni che rivendica nel post. Come sempre, i membri di ResetEra si assumono la piena responsabilità per ciò che pubblicano.

Ovviamente queste informazioni vanno prese con le pinze, ma in ogni caso pare proprio che questo Potterson conosca in qualche modo queste informazioni riservate, pur non essendo un addetto del settore, quindi l’unica cosa da fare al momento è aspettare e vedere se l’utente ha davvero ragione.

Per leggere il thread originale andate al seguente link.