Gamer Girl: il trailer del thriller in FMV rimosso a seguito di pesanti critiche

thriller in fmv, gamer girl

AGGIORNAMENTO 19/07/2020

Pochi giorni fa ha fatto capolino su Internet il trailer di un FMV (videogiochi/film interattivi in stile Telling Lies e Her Story) dal titolo Gamer Girl. Nella news in basso potete trovare tutte le informazioni e il trailer di lancio.

Poche ore fa è rimbalzata la notizia che il publisher del gioco, Wales Interactive, ha rimosso da tutti i suoi canali ufficiali (su canali di terze parti invece è ancora tutto rintracciabile) proprio il trailer di annuncio di Gamer Girl, a seguito di proteste e pesanti critiche ricevute.

Visione stereotipata delle ragazze videogiocatrici e situazioni rappresentate inopportune viste le recenti vicende che riguardano casi di molestie e abusi nell’industria dei videogiochi, queste le maggiori critiche mosse al trailer. Il publisher ha così deciso di fare un passo indietro.

Il piano era di rilasciare Gamer Girl a settembre per PS4, Xbox One, PC e Switch, ma con l’attuale situazione potrebbe essere improbabile, non solo l’uscita a settembre ma proprio il rilascio anche in futuro.

Se sia giusto o sbagliato che sia il pubblico a decidere cosa mettere in un trailer, lo lasciamo decidere a voi, noi un’idea ce la siamo fatta.


NEWS 17/07/2020

Telling Lies, Her Story, Late Shift, She Sees Red, The Complex, Erica, la lista è lunga. Sono i full motion videogames, cioè quel particolare connubio tra cinema e videogiochi che permette agli spettatori/giocatori di cambiare le sorti dei protagonisti di film interattivi. Questi vengono girati impiegando file video pre-registrati con attori reali e stanno avendo un successone negli ultimi anni.

Un altro titolo di questo tipo sta per arricchire la videoteca o ludoteca (decidete voi se considerarli più film o videogiochi) degli appassionati: Gamer Girl.

Il titolo è già molto eloquente, infatti, entreremo nella vita di una ragazza che fa live streaming di videogiochi su una piattaforma molto simile a Twitch. Il nostro compito sarà quello di farle da moderatore nelle chat, perché si sa, soprattutto se sei una donna che fa questo mestiere, qualche cretino lo si trova sempre.

Tutto qui? Dovremo solo cancellare messaggi inopportuni o avvertire di qualche problema durante la live? No, perché Gamer Girl vuole essere un thriller ricco di pathos e tensione che, a quanto si vede dal teaser trailer, avrà anche delle connotazioni da film horror di genere “stalking”, cioè con la protagonista perseguitata da qualcuno.

Una delle meccaniche più interessanti è quella che prevede l’invio e la ricezione di messaggi in stile Simulacra e Sara is Missing, infatti Abicake99, questo il nick da gamer della protagonista, inizierà a ricevere messaggi sempre più strani e morbosi che le faranno capire di essere in pericolo.

La storia avrà moltissime diramazioni che potranno essere sbloccate seguendo i vari percorsi narrativi proposti dal team di sviluppo. Come di consueto per i FMV, per riuscire a vedere tutti i risvolti intermedi e i finali sarà necessario portare a termine il titolo più di una volta.

Gamer Girl sarà disponibile da settembre 2020 su Steam, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Super Mario, Mario Collection 35 Anni, Nintendo

Super Mario: in arrivo l’annuncio della collection per il 35° anniversario? [Rumor]

tutti i collezionabili di ghost of tsushima

Ghost of Tsushima – Guida completa ai collezionabili | Tutte le Mappe