HOME » news

Destiny 2: Oltre la Luce | Rimandato a novembre

Copertina per news Oltre la Luce

Oltre la Luce è la nuova espansione di Destiny 2 che Bungie ha annunciato a inizio giugno e già dai primi sguardi si è presentata come un prodotto ricco di novità e dalle potenzialità davvero grandi. Tuttavia, prima dell’annuncio in diretta, Bungie aveva anche chiarito come lo studio fosse dovuto passare a un modello di lavoro radicalmente diverso in cui gli sviluppatori non potevano più comunicare di persona e lavorare fianco a fianco per concludere i propri progetti. Oltre la Luce è stata poi presentata come un’espansione che sarebbe arrivata al pubblico il 22 settembre 2020, ma purtroppo ora c’è stato un leggero cambio di piani.

Paesaggio di Europa in Destiny 2

Qui di seguito le parole di DeeJ, uno dei responsabili della community di Bungie:

“Abbiamo preso la decisione di spostare l’uscita di Destiny 2: Oltre la Luce al 10 novembre.

Siccome si tratta del primo capitolo in una nuova trilogia di espansioni, Oltre la Luce è l’inizio di una nuova era per Destiny 2. Abbiamo una storia forte da raccontare e nuove funzioni incredibili che non vediamo l’ora di far sperimentare ai giocatori. Come sempre, il nostro obiettivo è di creare l’espansione più bella e coinvolgente a noi possibile per i nostri fan. A questo fine, stiamo facendo ciò che è meglio per il gioco e stiamo spostando la data di lancio.

Gli scorsi mesi sono stati una sfida e continueranno ad esserlo durante questa pandemia. Abbiamo imparato a creare insieme con un nuovo metodo e dovendo lavorare separati. Nonostante questi ostacoli, siamo ancora intenzionati a raggiungere lo stesso livello di qualità che i nostri fan si aspettano.

Nel corso delle prossime settimane, sveleremo più informazioni su ciò a cui stiamo lavorando per Oltre la Luce e su ciò che tutto questo significa per la Stagione degli Arrivi, la quale si prolungherà fino al 10 novembre. Oltre la Luce prepara il palcoscenico per un incredibile futuro in Destiny 2 e, nonostante arrivi più tardi di quanto anticipassimo inizialmente, siamo emozionati nel continuare questo viaggio con voi a novembre.

Insomma, purtroppo la pandemia ha colpito un po’ tutti gli studi di sviluppo e Bungie, oltre ad aver subito mostrato la propria situazione lavorativa con trasparenza, ha preferito rimandare di circa un mese e mezzo il proprio prodotto per essere sicura di lanciare un’espansione ben realizzata. D’altronde è successo anche lo scorso anno con un leggero rimando di Ombre dal Profondo, ora dovremo aspettare un po’ di più per mettere i piedi su Europa.

Articolo a cura di Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e/o creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi.
Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate e attualmente collabora con Need Games per la localizzazione italiana del gioco di ruolo Warhammer 40.000: Wrath & Glory, ma si è espanso comprendendo anche argomenti videoludici come il franchise di Destiny.

Per trovare i Momenti BG, consulta la sezione apposita:
Momenti BG

guida death stranding pc per sbloccare oggetti valve

Death Stranding | Come sbloccare gli oggetti a tema Half-Life su PC

The last of us parte II, The Last of Us Parte II crunch, The Last of Us Parte II crunch time, Neil Druckmann, Neil Druckmann crunch time, Naughty Dog, Naughty Dog Crunch Time

The Last of Us Parte II: Druckmann parla delle accuse di crunch