In rete è spuntato un gioco de Il Signore degli Anelli mai completato e impressionante

Il Signore degli Anelli, J.R.R. TOkien, Il Signore degli Anelli videogioco, TT GAmes, Frodo

La storia videoludica de Il Signore degli Anelli è strana, fatta tanto di tie-in poco ispirati o “di routine” quanto di giochi amati come gli strategici della serie di La Battaglia per la Terra di Mezzo, ma da oggi sappiamo che avrebbe potuto avere al suo interno anche un vero e proprio gioiello.

Lo YouTuber GameHut ha pubblicato sul suo canale un video davvero sorprendente che presenta sequenze di gameplay di un gioco dedicato a Il Signore degli Anelli progettato attorno al 2008 ma poi scartato dalla Warner Bros. La casa di produzione avrebbe infatti preferito puntare su giochi ambientati sì nella Terra di Mezzo, ma col focus su storie laterali o inedite rispetto ai romanzi e ai film (cosa confermata dalla serie L’Ombra di Mordor, tra l’altro).

https://www.youtube.com/watch?v=grwnHJykybM

Quello mostrato dal video è un prodotto impressionante, con una grafica molto sofisticata per i suoi tempi, che mostra diversi livelli tratti da alcuni passi della trilogia (rinosciamo per esempio l’assalto degli Uruk-Hai al termine de La Compagnia dell’Anello) con protagonisti Aragorn, Sam e Frodo, fatto che lascia intuire che il gioco dovesse coprire l’intera trilogia.

Il Signore degli Anelli, J.R.R. TOkien, Il Signore degli Anelli videogioco, TT GAmes, Frodo

Tuttavia, le fonti non chiariscono bene se il titolo dovesse essere una sorta di versione tripla A de Il Signore degli Anelli (già portata su schermo ai tempi dei film da EA) o se includesse anche Lo Hobbit, la seconda trilogia tolkeniana diretta da Peter Jackson fra il 2012 e il 2014. Stando alle fonti, infatti, il progetto sarebbe stato presentato a Jackson proprio durante le riprese de Lo Hobbit.

Quel che sappiamo è che la sola demo sarebbe costata ben un milione di dollari, e a giudicare dal video lo sviluppatore TT Games non aveva esitato a spendere anche l’ultimo centesimo di questo signor budget.

Il Signore degli Anelli, J.R.R. TOkien, Il Signore degli Anelli videogioco, TT GAmes, Frodo
Davvero niente male, ragazzi

Rimane quindi un po’ di rammarico: da ciò che GameHut ha mostrato, avremmo potuto ritrovarci davanti un gioco davvero avanzato e in grado di spingere in alto la fama videoludica del brand e non solo, forse.

Peccato, non c’è che dire.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Comicbook

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Super Smash Bros. Melee, Super Smash Bros. Nintendo

Da oggi potrete giocare online a Super Smash Bros. Melee grazie a una mod

TLOU2 guida alle monete

The Last of Us 2 | Dove trovare le Monete