Nintendo regala Jump Rope Challenge, il suo gioco nato durante la quarantena

Jump Rope Challenge, Nintendo Switch, Nintendo, Switch

Come per altri settori, il lockdown è stato per una parte dell’industria dei videogiochi un momento infernale, soprattutto per quel che concerne la fase di sviluppo dei titoli.

Per fortuna però ha lasciato anche qualche sorpresa piacevole, come Jump Rope Challenge, un gioco Nintendo Switch creato dagli sviluppatori Nintendo durante la quarantena e concepito per invitare i giocatori chiusi in casa a tenersi in forma.

Jump Rope Challenge, Nintendo Switch, Nintendo, Switch

E’ un gioco semplice, nel quale i giocatori impersoneranno dei coniglietti impegnati a dover saltare la corda, che dovranno sfidarsi a fare più salti possibili. Per farlo, non dovrà fare altro che usare due Joy-Cons come se fossero i manici di una fune da salto e darci sotto.

La notizia davvero interessante è però che Jump Rope Challenge è un videogioco gratuito, pubblicato oggi sullo store di Switch e che rimarrà disponibile fino a settembre.

Una bella occasione per allenarci rimanendo comodi nel vostro soggiorno, non credete?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Stevivor

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Copertina per Star Wars Squadrons

Star Wars: Squadrons | il trailer e i primi dettagli

twin mirror non verrà rilasciato a episodi

Twin Mirror di Dontnod non sarà rilasciato a episodi