Hellblade 2 utilizzerà l’Unreal Engine 5

hellblade 2 userà il motore grafico unreal engine 5

Fin dalla presentazione che ha lasciato tutti a bocca aperta dell’Unreal Engine 5, ci siamo chiesti quanto tempo ci vorrà prima che la next-gen utilizzi quello spettacolare motore grafico nella maggior parte dei titoli che verranno proposti al pubblico. Ci vorrà un periodo di “adattamento”, questo è sicuro, e l’Unreal Engine 5 come punto di riferimento lo vedremo forse tra un paio d’anni, ma questo non significa che non sia già pronto all’uso.

Attraverso un post sul blog ufficiale di Xbox, Ninja Theory, sviluppatore di Hellblade 2: Senua’s Saga, ha ufficializzato l’utilizzo nel suo gioco di UE 5. È la seconda casa di sviluppo a fare questo tipo di annuncio dopo InXile, il team che sta lavorando a un’esclusiva per Xbox Series X.

La potenza di Xbox Series X è stata dimostrata per la prima volta con la presentazione di Hellblade 2: Senua’s Saga. Il team costruirà il gioco su Unreal 5 e sfrutterà la potenza di Xbox Series X per portare il franchise di Hellblade a livelli mai visti prima. Il filmato mostrato è stato ripreso utilizzando proprio il motore grafico e riflette la potenza di Xbox Series X disponibile per gli sviluppatori per offrire nuovi universi, esperienze e giochi in modi che non avresti mai immaginato.

Hellblade 2 è stato il primo gioco annunciato per Xbox Series X, il trailer fu mostrato durante i Game Awards del 2019.


Leggi anche: Unreal Engine 5 – Non ve ne siete resi conto, ma il mondo sta per cambiare.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE VG247

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Sbranatore dai Denti a Sciabola, la nuova carta di Magic Core Set 2021

Magic The Gathering | Sbranatore dai Denti a Sciabola, nuovo reveal Magic 2021!

Crash Bandicoot, Naughty Dog, Sony Computer

Presentazione PS5: vedremo un nuovo Crash Bandicoot (e un nuovo Gran Turismo)?