343 Industries cerca un senior producer per un nuovo Halo

nuovo progetto in arrivo per halo

Halo Infinite è il capitolo della serie fantascientifica simbolo di Xbox che vedrà la luce nel prossimo futuro – probabilmente nel periodo delle festività del 2020 – nel mentre, 343 Industries non si ferma e sembra abbia in cantiere altri progetti legati alla saga.

La notizia arriva dall’azienda sviluppatrice che ha pubblicato un comunicato per cercare una figura professionale da inserire nello staff che si occuperà appunto del futuro nuovo progetto di Halo.

Inoltre, l’utente di Twitter Klobrille, notando l’offerta di lavoro pubblicata su careers.microsoft, la piattaforma su cui la società di Redmond pubblica gli annunci, l’ha riportata sul proprio profilo.

343 Industries è alla ricerca di un senior producer che lavori con il nostro team per aiutare a sviluppare un nuovo progetto nell’universo di Halo“. Non è chiaro quale potrebbe essere questo progetto al momento, ma non riteniamo che possa essere un eventuale seguito di Halo Infinite poiché quest’ultimo non è ancora uscito. Potrebbe essere uno spin-off o qualcosa del genere.

Una parte dell’annuncio recita così:

Come senior producer, sei il fulcro della cultura e della produttività del team. Il candidato ideale sarà in grado di bilanciare le esigenze del programma con attività creative, spingendo per ottenere qualità e innovazione, gestendo sia il budget che il tempo; e guidare un team di veterani del settore per creare nuove esperienze innovative. Eseguire la visione del nostro progetto richiede molte caratteristiche, ma soprattutto il lavoro di squadra, la  leadership  e la dedizione all’eccellenza. Coordinare gli sforzi di un grande gruppo di progetto è una grande responsabilità; il Senior Producer deve essere concentrato e agile nel navigare le complessità del ciclo di sviluppo.

Vi ricordiamo che per questo mese è prevista la beta pubblica di Halo 3 per PC.


Leggi anche: Master Chief Collection sempre più completa: arriva Halo 3.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Windows Central

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Autori di Ruolo_un d12 domande a Shane Hensley Savage World

Autori di Ruolo: D12 domande a… Shane Hensley

konami ha in cantiere nuove IP

Konami ha in cantiere nuovi titoli da pubblicare in Occidente