HOME » news

CD Projekt Red scalza Ubisoft: da oggi è la software house più ricca d’Europa

CD Projekt Red, The Witcher 3, Ubisoft, Geralt di Rivia

Qualche mese fa ci eravamo ritrovati a dare una notizia molto sorprendente e, in fondo, piacevole: CD Projekt Red era infatti stata definita la seconda software house più quotata d’Europa dopo quel colosso chiamato Ubisoft (la potete leggere qui).

Oggi ecco il raggiungimento un ulteriore traguardo: le analisi più recenti attestano CD Projekt Red a 8, 13 miliardi di dollari e Ubisoft a 8,12, un sorpasso certo “di poco”, ma che rende l’idea di quanto CD Projekt abbia puntato in alto.

CD Projekt Red, The Witcher, Cyberpunk 2077
Giusto per parlare di dimensioni dell’azienda: sapevate che CD Projekt ha una filiale a Santa Monica, Los Angeles?

Uno stato di cose registrato a circa ventiquattr’ore dalla celebrazione del quinto anniversario di The Witcher 3, ritenuto da molti uno dei giochi più significativi della generazione che si sta concludendo in termini di realizzazione e ambizioni, nonché uno dei più acquistati tutt’oggi.

Che dire? Mille di questi giorni, CD Projekt, con la speranza che te riesca a dare ai giocatori molte altre emozioni, avventure e divertimento.

FONTE Video Games Chronicle

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Call of Duty, Call of Duty Black Ops, Activision, Treyarch

Call of Duty: svelato il titolo del prossimo episodio?

dragon-ball-fighterz-supera-i-5-milioni-di-vendite

Dragon Ball FighterZ vende più di 5 milioni di copie in tutto il mondo