Genshin Impact, aperte le iscrizioni alla closed beta finale del gioco ispirato a Zelda: BOTW

Genshin Impact, MiHoYo

In arrivo direttamente dalla Cina, Genshin Impact è un interessante action-rpg open world nato da miHoYo, che ha tutte le carte in tavola per diventare un titolo di spessore sia grazie a un apparato single player di ampio respiro che a una modalità co-op che ci permetterà di affrontare il gioco in compagnia.

Ambientato nel mondo fantasy di Teyvat, Genshin Impact mette il giocatore nelle vesti del “Viaggiatore” (“Traveler”, ufficialmente), nei cui panni dovrà attraversare un mondo aperto ricco di avventure e misteri, come nella miglior tradizione del genere. Esplorazione, combattimento e sfide daranno parecchio filo da torcere ai giocatori, sia in modalità single che multiplayer.

Proprio per quel che riguarda quest’ultima modalità, il suo lancio in Final Closed Beta è previsto per nel corso del terzo quadrimestre di quest’anno (per intenderci: il periodo che va da luglio a settembre), e la stessa azienda ha già informato che presto darà informazioni più sicure in merito.

La co-op sarà inoltre implementata per ilcross-platform, che permetterà di riunire in partite mozzafiato utenti PC, mobile e, a partire dal lancio della Final Closed Beta, PlayStation 4.

In caso vi abbia stuzzicato, sappiate che le iscrizioni alla fase finale della Close Beta sono ufficialmente aperte sul sito ufficiale del gioco:

Non ci resta che augurarvi buon gioco!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

ghost-of-tsushima-gameplay-18-minuti

Ghost of Tsushima | Ecco il trailer dello State of Play

Halo Infinite, Halo, 343 Industries, Microsoft, XboX Series X

Il gameplay di Halo Infinite sarà mostrato a luglio, la conferma dello sviluppatore