Resident Evil 8: nuovi leak in rete [rumor]

Resident Evil 7, Resident Evil 8

Come prevedibile, i primi rumor su Resident Evil 8 di qualche giorno fa (ne abbiamo parlato qui) hanno causato una vera e propria cascata di nuove news e speculazioni, alcune delle quali interessanti. Caso eclatante è quello del sito Biohazard Cast-uno dei siti di fanbase più importanti fra quelli dedicati al brand-che ha riportato una serie di informazioni arrivate alla redazione da un misterioso insider.

La mail fornirebbe alcuni dettagli che sembrerebbero combaciare con la prima news arrivata online qualche giorno fa, in quanto secondo la nuova fonte Resident Evil 8 avrebbe il sottotitolo “Village”, dicitura che confermerebbe l’ambientazione rurale di cui si parlava nel primo leak (in quel caso la fonte aveva raccontato all’insider di aver giocato una sessione ambientata in un villaggio rurale).

Sempre secondo il leak, il gioco sarebbe previsto per il primo quadrimestre del 2021, una finestra temporale realistica in quanto combacerebbe con quella scelta dalla major nipponica per il lancio sia di RE7 (gennaio 2017) che dei due remake (gennaio 2019 e marzo 2020).

Resident Evil 8, Resident Evil Village
Una fan art diffusa da Biohazard Cast. A quanto pare qualcuno sta già fantasticando 😀

La fonte mette tuttavia in chiaro che si tratta di una data soggetta a rapidi slittamenti (anche questo possibile, data l’emergenza Covid-19).

Se questi due dati potrebbero confermare la bontà della fonte (ma ricordatevi stiamo sempre parlando di rumor), la notizia veramente interessante sembrerebbe essere quella relativa a un ruolo di grande importanza per una vecchia conoscenza dei fan della serie: Chris Redfield, agente della S.T.A.R.S., fratello maggiore di Claire (RE 2) e, soprattutto, personaggio che ha attraversato buona parte della saga, a cominciare da Resident Evil per terminare alle battute finali di Resident Evil 7: Biohazard.

I leak si riveleranno fondati? E’ presto per dirlo ma, se consideriamo che il primo leak voleva un primo “reveal” nel corso di questo mese, forse non dovremo attendere molto per scoprirlo.

Intanto diteci: le notizie raccolte fin qui vi lasciano ben sperare sul futuro della saga?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE DualShockers

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

E3, Electronic Entertainment Expo

E3 2020: no all’edizione online dell’evento di giugno

Microsoft, Xbox, Xbox One, E3, Coronavirus

Microsoft: eventi digitali fino a luglio 2021