HOME » news

Non solo Infinity, tanti servizi gratis per non uscire dalla zona rossa

amazon prime video e infinity tv gratis per chi abita nelle zone rosse

Aggiornamento: Dopo l’allargamento della zona rossa a tutta l’Italia, Amazon ha annullato l’adesione al progetto Solidarietà Digitale con il suo servizio di streaming Prime Video.

AGGIORNAMENTO ORE 23.00

Non esistono più zone rosse e zone in cui è possibile circolare senza alcuna limitazione. La nuova delibera del governo italiano ha stabilito che l’Italia è interamente soggetta alle restrizioni prese per prevenire il contagio da covid-19.

Al primo decreto non ha risposto solo Infinity fornendo gratis i suoi servizi (in basso, nella news originale, potete leggere i dettagli), ma anche una serie di piattaforme digitali che possono aiutarci a non sentite il peso dell’isolamento. L’iniziativa si chiama Solidarietà Digitale ed è stata promossa dal Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione. Qui di seguito vediamo vediamo alcuni esempi:

NB: Il ministero sta dialogando con le aziende e le start-up per fare in modo che queste agevolazioni si estendano al resto del paese, ora completamente da considerarsi zona rossa.

  • Wind Tre: 100 giga aggiuntivi gratuiti per un mese 
  • Eolo: un mese di connettività internet gratuita
  • TIM: Giga e traffico illimitati gratis fino al 27 marzo
  • Vodafone: Nessun limite su sms, minuti e giga
  • Mondadori: abbonamento trimestrale alle riviste del gruppo

Per conoscere il resto delle offerte e sapere come aderire, vi basta andare sul sito di Solidarietà Digitale.

_____________________________________________________________________________

NEWS ORIGINALE: Se vi trovate in una delle zone rosse, dovete seguire le direttive che le Regioni hanno deciso per il bene comune. Rimanere a casa per evitare assembramenti è una di queste e va rispettata senza se e senza ma.

Ci rendiamo conto che un periodo più o meno prolungato di isolamento può risultare frustrante, pertanto alcune famose aziende di intrattenimento hanno messo a disposizione degli abitanti delle zone rosse i loro servizi di streaming in maniera del tutto gratuita. Nello specifico, stiamo parlando di Amazon con il suo Prime Video e di Mediaset con il suo Infinity.tv.

Amazon Prime Video gratis

Fino a quando si può usufruire di Amazon Prime Video gratuitamente? Se siete residenti di una delle zone rosse, potete usare gratis il servizio di streaming del colosso americano fino al 31 marzo 2020.

Come si attiva Amazon prime gratis? È molto semplice, è tutto assolutamente automatico. Vi basterà accedere al sito primevideo.com oppure scaricare l’app su smartphone (sia Android sia iOS), smart TV e tablet.

Tantissime le serie tv in anteprima e i film aggiunti di recente. Il catalogo è davvero per tutti i gusti.

Infinity gratis

Anche il servizio di streaming di Mediaset ha voluto fare questo regalo a chi è costretto a rimanere in quarantena all’interno delle zone rosse.

Fino a quando si potrà usufruire gratis del servizio? A partire dal 7 marzo, Infinity è gratis e lo sarà per i prossimi due mesi.

Come si attiva Infinity gratis? Basta accedere al sito e registrarsi cliccando sul bottone Prova due mesi gratis. La procedura è molto semplice.

È possibile visualizzare i contenuti di Infinity su molteplici piattaforme: PC, smart tv, smartphone e anche console per videogiochi. Nel catalogo di Infinity sono presenti molti programmi adatti ai più piccoli in modo da allietare le giornate anche dei più piccini che non possono andare a scuola a causa dell’emergenza Coronavirus.

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Raiden, Devil May Cry 5

Usare Raiden di MG Rising in Devil May Cry? Si può, con una mod [Gallery]

Warframe | Guida alla quest “Una volta sveglio”