Mario Kart Tour, la modalità multiplayer in arrivo l’8 marzo

Mario Kart Tour, Mario, Bowser

Buone notizie per gli amanti del mobile e del franchise di Super Mario, perché ieri Nintendo ha fissato il lancio della modalità multiplayer del suo Mario Kart Tour per l’8 marzo, a tre mesi di distanza dall’inizio della sua beta (ne avevamo parlato qui):

Lanciato a settembre 2019, Mario Kart Tour è una versione semplificata di Mario Kart (leggi: niente tasto accelerazione, l’auto “va da sola” e il giocatore non deve far altro che darle la direzione) disponibile per iPhone e Android che ha registrato un grande successo divenendo nel giro di poco il gioco più scaricato per iOs nel 2019.

Il gioco è free-to-play, tuttavia Nintendo ha previsto l’accesso a contenuti esclusivi (come veicoli e personaggi) attraverso la sottoscrizione di un abbonamento chiamato Gold Pass, disponibile a 4 euro e 99 centesimi (ed è disponibile un periodo di prova gratuito di due settimane).

Quanti di voi sfideranno amici e partner con questa nuova modalità, o tenteranno di animare la pausa pranzo al lavoro?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE The Verge

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

ff7 remake

Niente Red XIII giocabile in Final Fantasy VII Remake

duelli 1 vs 1 red dead online organizzati dai giocatori

Red Dead Online: i duelli 1 vs 1 vengono organizzati dai giocatori stessi