Ghost of Tsushima è già uscito su PS4 grazie all’editor di Dreams

Ghost of Tsushima, Dreams

Dreams è uno dei fenomeni videoludici di questo periodo, e a testimoniarlo è la grande quantità di livelli creati con esso e pubblicati dai suoi utenti su YouTube in questi giorni. Fra questi troviamo anche moltissimi omaggi a titoli già esistenti (la lista è davvero lunga, ragazzi!), e persino creazioni basate su giochi che devono ancora uscire. E’ il caso di uno scenario mozzafiato basato su Ghost of Tsushima realizzato dall’utente thrjoker594, che ricrea in maniera straordinaria quanto visto nel gameplay reveal trailer del gioco di Sucker Punch:

Fantastico, vero?

Per quanto il tocco “dreamoso” si intraveda (specie per quel che riguarda i fondali), è incredibile come l’editor del gioco Media Molecule sia riuscito a dare all’autore tutti gli strumenti per ricreare il gameplay adrenalinico dell’atteso gioco cappa-e-spada, tanto che i giocatori potrebbero quasi immaginare di vedere il vero trailer del gioco.

E ora forza, tutti a installare Ghost of TsuEHM volevo dire Dreams!

>>Hai già letto la nostra recensione di Dreams?<<

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE DualShockers

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

devotion

Devotion e Detention verranno conservati in una importante biblioteca

magic legends

Magic Legends, l’action rpg di MTG mostra il suo gameplay in un video