Per la serie “a volte ritornano“. Halloween si avvicina e, con esso, il ritorno in pompa magna di Sir Daniel Fortesque e la sua indimenticata avventura che risponde al nome di Medievil. Tuttavia, sembra proprio che i ritorni non siano destinati a fermarsi qui. In queste ultime ore, infatti, BioWare ha rilasciato una dichiarazione in cui tanti, tantissimi gamer speravano: Mass Effect non è morto.

La celebre saga pubblicata da Electronic Arts, come tutti ricordiamo, aveva un futuro completamente avvolto nel mistero, dato l’insuccesso della sua ultima incarnazione. Proprio in base a quanto ora scritto, quindi, è facile immaginare la sorpresa di chi vi scrive, scoprendo che, stando alle parole del developer, i tempi sono maturi per un nuovo capitolo del franchise EA. In questo modo, BioWare potrà tornare su ciò che sa fare meglio: creare action RPG di primissimo livello.

Se già vi state scaldando, vi consigliamo di fare un bel respiro e di placare i vostri bollenti spiriti: nonostante i facili entusiasmi, la strada è ancora molto molto lunga.

Mass Effect: il futuro dopo Andromeda

quando esce il nuovo mass effect
La serie continuerà ad essere sviluppata da BioWare.

Inutile girarci troppo intorno: quando pensiamo alla saga di Mass Effect, è impossibile non avvertire dell’amaro in bocca, per ciò che sarebbe potuto essere e non è stato, per motivi che non conosceremo mai del tutto. Fatto che sta che Andromeda, ad oggi l’ultimo capitolo della serie, aveva lasciato scontenta la sua enorme fanbase, scatenando il primo flop che, di lì a breve, avrebbe pesantemente segnato le sorti del suo sviluppatore.

Animazioni sghembe e per nulla realistiche, modelli facciali e texture non all’altezza di un tripla A, uno story mode che impallidiva rispetto a quanto visto nei precedenti capitoli, e tonnellate di bug. Tutti questi fattori andarono a determinare il primo di una serie di flop commerciali che ridimensionarono pesantemente lo sviluppatore, portando a licenziamenti di massa ed al congelamento della saga, fino a data da destinarsi.

Come tutti sappiamo, BioWare è stata poi spostata su un altro ambiziosissimo progetto di EA: Anthem. Dopo i tanti roboanti annunci avvenuti all’E3, l’hype dei giocatori si attestava su livelli di guardia, salvo tuttavia spegnersi nell’arco di pochi giorni dopo la release ufficiale. Anche in quel caso, il gioco era afflitto da problemi di natura tecnica, che sarebbero stati risolti soltanto nei mesi successivi al lancio, senza considerare la ripetitività di fondo e l’assenza di qualsiasi contenuto una volta raggiunto l’endgame.

Anche in questo caso, le vendite del gioco furono scarse e, non raggiungendo gli obiettivi prefissati dal publisher, misero a serio rischio anche la stessa sopravvivenza del team di sviluppo.

Quando uscirà il nuovo Mass Effect?

quando uscirà mass effect 4
Ci vorrà ancora tempo prima di mettere le mani su Mass Effect 4.

Fortunatamente, questi giorni precedenti ad Halloween hanno portato una buona notizia ai tanti fan della saga. In una recente intervista concessa ai microfoni di Polygon, Mike Darrah, produttore esecutivo di BioWare, ha affermato che l’universo di Mass Effect ha ancora molto da dire, e che c’è ancora speranza di mettere le mani (ed i joypad) su un nuovo capitolo della serie.

“Non abbiamo assolutamente finito con Mass Effect. Ci sono molte storie da raccontare. Potremmo tirare i fili della trama che abbiamo messo in gioco con Andromeda, così come potremmo farlo con quelli di Mass Effect 3. C’è un grande ed interessante spazio da esplorare.”

A rincarare la dose ci ha pensato Casey Hudson, general manager dello studio di sviluppo, rivelando che, secondo la sua personale opinione, l’attenzione dei fan sul franchise è ancora “molto viva”.

“Sto pensando continuamente a cose che ritengo siano grandiose. È solo una questione di tornare al più presto possibile.”

La domanda da un milione di dollari, arrivati a questo punto, è: quando uscirà il nuovo Mass Effect? Allo stato attuale, non è possibile dare una risposta, ma una cosa è certa: ci vorrà ancora molto tempo, soprattutto considerando che, allo stato attuale, BioWare è a lavoro su un nuovo capitolo di una delle sue saghe di maggior successo: Dragon Age.

Sotto un aspetto, però, è lecito tirare un sospiro di sollievo: nel nostro futuro videoludico, c’è un Mass Effect che ci attende, e che, per forza di cose, sarà di sicuro superiore ad Andromeda.

5/5 (10)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!