Nintendo Switch: le novità del firmware 5.0.0

nintendo switch firmware 5.0.0

Dopo l’aggiornamento recentemente sbarcato su Playstation 4, è arrivato adesso il turno di Nintendo Switch. L’ultimo update ci ha consegnato la versione del firmware 5.0.0, che porta una vera e propria ventata di novità per tutti gli utenti, soprattutto dal punto di vista social. Ma non finisce qui. Il nuovo firmware di Switch apporta dei miglioramenti anche dal punto di vista del parental control, che ora si estende anche ai video catturati. Andiamo allora a scoprire tutte, ma proprio tutte le novità di questo nuovo firmware 5.0.0 della console ibrida del momento.

Nintendo Switch: tutte le novità del firmware 5.0.0

[amazon_link asins=’B01N5OPMJW,B079MSCLYZ,B072N597H5,B01N3ASPNV,B072LVGBWH’ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1a56832d-2695-11e8-8923-e1f1a65b53e1′]

Di seguito, vi lasciamo un elenco puntato con tutti i miglioramenti apportati al software di sistema di Nintendo Switch.

  • I vostri amici di Facebook e Twitter che sono in possesso di Nintendo Switch potranno ora essere aggiunti tramite i Suggerimenti di Amicizia;
    • I Suggerimenti di Amicizia saranno basati sugli account Facebook e Twitter che avete collegato al vostro account Nintendo;
    • Per visualizzare i vostri Suggerimenti di Amicizia, non dovrete fare altro andare nel Menu Home, cliccare il vostro Menu Utente il alto a sinistra, e andare alla voce “Suggerimenti di Amicizia”;
    • Dovrete avere 13 anni o più per poter utilizzare questa funzione;
  • Potrete selezionare, tra ben 24 nuove icone di ARMS e della serie Kirby, quella che sarà la vostra icona utente;
    • Per editare o modificare la vostra icona utente, cliccate il vostro Menu Utente, posizionato il alto a sinistra nel Menu Home, ed andate alla voce “Profilo”;
  • Il download degli acquisti digitali effettuati da PC o da dispositivi mobile avrà inizio molto più velocemente che in passato, anche se la vostra Nintendo Switch è in modalità di riposo;
  • Potrete filtrare le news, in modo da consultare le notizie non ancora lette o quelle provenienti unicamente da determinati canali;
  • Per tenere al sicuro il codice PIN del vostro Parental Control, è stata apportata una modifica: non dovrete più inserire il codice attraverso un tastierino numerico digitale, ma direttamente attraverso il vostro stick ed i suoi bottoni;
    • Questo ora descritto è il nuovo metodo di default per inserire il PIN del Parental Control. Tuttavia, qualora desideriate tornare al precedente metodo, vi basterà premere il tasto “+” nel momento in cui vi verrà chiesto di inserire il PIN;
  • I video registrati presenti nel vostro album saranno soggetti alle limitazioni del Parental Control, sulla base delle restrizioni del software di gioco da voi impostate e sulla base delle restrizioni derivanti dalla Software Rating Organization;
  • Attraverso l’app Nintendo Switch Parental Control, potrete aggiungere un determinato software di gioco nella vostra “white list”, in modo da escluderlo dalle restrizioni della console da voi impostate;
    • Saranno comunque disponibili le restrizioni al tempo di gioco, anche se il software di gioco si trova nella “white list”;
  • Potrete ricevere una notifica nel momento in cui il software di gioco pre-acquistato è pronto per essere giocato;
  • I colori dell’impugnatura del Pro Controller di Nintendo Switch saranno ora visualizzati sul Menu Principale;
  • Dal punto di vista tecnico, sono stati apportati delle modifiche per migliorare l’esperienza complessiva dell’utente. Ad esempio, è stato risolto un problema che impediva la corretta visualizzazione delle Attività di Gioco nella sezione “Profilo” della Pagina Utente;

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Pathfinder Seconda Edizione

Come giocare Pathfinder Playtest in Italia

Recensione di Warhammer Vermintide 2

Recensione: Warhammer Vermintide 2