Dopo più di un anno dall’inizio della sua beta e qualche mese dal rilascio ufficiale, CD PROJEKT RED ha annunciato con tanto di trailer in pompa magna la prima, vera espansione di GWENT: The Witcher Card Game.

L’espansione si chiamerà “Crimson Curse”, e promette di innovare parecchio le meccaniche del gioco, aggiungendone di nuove assieme ad una moltitudine di carte. Scopriamo insieme cosa ci aspetta in questa tenebrosa e sanguinolenta espansione.

Rieccoci a Toussant col primo trailer di Crimson Curse!

 

L’ambientazione di Crimson Curse ci riporta nel bellissimo e favolistico ducato di Toussaint, con le sue verdi colline smeraldo, valorosi cavalieri in armature scintillanti e, ovviamente, vampiri assetati di sangue.

Una delle nuove Fazioni presenti nell’espansione sarà proprio quella dei Vampiri, temibili esseri dalle varie forme e poteri capeggiati da Dettlaff, una vecchia conoscenza per tutti coloro che hanno giocato a The Witcher 3: Blood and Wine.

Ad essi si aggiungono ovviamente tutte le creature ed i personaggi che abbiamo imparato a conoscere nell’ultima, incredibile espansione di The Witcher 3, assieme a qualche meccanica aggiuntiva come il Sanguinamento, l’Avvelenamento ed il Ringiovanimento.

 

Artwork per Dettlaf da Gwent Crimson Curse

 

Crimson Curse è la prima espansione ufficiale di GWENT: The Witcher Card Game, che dopo il successo della modalità singolo giocatore Thronebreaker: The Witcher Tales si riconferma uno dei trading card games con più seguito e successo degli ultimi anni.

È già disponibile un pacchetto pre-ordine di Crimson Curse che offre alcuni bonus come una nuova skin per i Leader, un nuovo dorso per le carte e 40 barili Crimson Curse, utili per collezionare tutte le nuove 100 e più carte aggiunte con l’espansione.

L’espansione uscirà il 28 Marzo su PC, PS4 e Xbox One come aggiornamento gratuito per tutti gli utenti.

 

 

5/5 (2)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!