Niantic rivela Harry Potter: Wizards Unite (Il Pokémon Go di Harry Potter)

Niantic-rivela-Harry-Potter-Wizards-Unite


Niantic ha annunciato Harry Potter: Wizards Unite, la nuova esperienza a realtà aumentata su licenza che seguirà il fenomeno di Pokémon Go.

Pronti a vestire i panni di maghi e streghe?


Si tratterà di un gioco realizzato in collaborazione con Portkey Games, gli stessi che hanno realizzato Harry Potter: Hogwarts Mystery. 
In Wizards Unite viaggeremo per il mondo reale nei panni di streghe e maghi, lanceremo incantesimi e affronteremo sfide speciali per proteggere la magia dagli occhi indiscreti dei babbani.

 

Come comuinicato da Niantic i giocatori faranno parte di una speciale Task Force segreta denominata “Statute of Secrecy Task Force”, un gruppo che lavora sotto direzione del Ministero della Magia. Vi riportiamo quanto scritto dal sito ufficiale:

Una calamità ha colpito il mondo magico rivelando artefatti, creature, persone e persino ricordi di maghi nel mondo Babbano. Streghe e maghi di tutto il mondo devono riunirsi per risolvere il mistero della Calamità, superare la confusa magia caotica che circonda questi “Foundables” e restituirli al loro giusto posto, tenendoli al sicuro dagli occhi Babbani. Il tuo viaggio inizia come una nuova recluta dello “Statute of Secrecy Task Force”, istituito dal Ministero della Magia e dalla Confederazione Internazionale dei Maghi allo scopo di investigare e contenere la Calamità.

I “Foundables” e le sfide di magia

I “Foundables”, sono degli oggetti collezionabili magici che i giocatori dovranno trovare per il mondo, un po’ come i PokéStop di Pokémon Go. Raccogliere questi oggetti aumenterà la nostra barra di energia per gli incantesimi, necessari per proteggere il mondo magico nelle sfide contro i tipici nemici della saga, come i Mangiamorte, i Dissennatori e tanti altri.

Attualmente non sono previsti team competitivi

Un’altro fatto curioso è che per adesso, sembra che non ci siano squadre competitive come accadeva per Pokémon Go o Ingress, i giocatori collaboreranno tutti tra loro. Ognuno potrà anche scegliere la propria professione nella Task Force, come in un sistema a classi, maggiori informazioni verranno rivelate in seguito.

Se Harry Potter: Wizards Unite avrà lo stesso successo di Pokémon Go lo scopriremo solo al lancio e nel periodo subito successivo. Non sappiamo nemmeno sei il gioco sarà collegato o meno a Hogwarts Mystery. Intanto le pre-registrazioni sul Google Play Store sono aperte.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

god hand playstation 2

God hand: Shinji Mikami pensava di vedere la sua carriera terminata per il 3/10 di IGN

Halo Infinite game as service

Halo Infinite avrà un modello di business tipo “Game As Service”?