[Aggiornato al 16/04 con un nuovo trailer] Poche ore fa è stato caricato sul canale YouTube ufficiale di Kingdom Hearts un nuovo trailer dedicato al tanto atteso terzo capitolo della saga. Questa volta ci troviamo a Crepuscopoli (già mostrata nella primissima presentazione del titolo) dove Sora, Pippo e Paperino sono in compagnia di Hayner, Pence e Olette, gli amici di Roxas incontrati all’inizio di Kingdom Hearts 2. Ci viene mostrato anche un nuovo mondo, Classic Kingdom, ambientato nei vecchi giochi LCD degli anni ’80, probabilmente si tratterà dell’ennesimo mondo fatto di minigiochi come il Bosco dei 100 Acri, utile a sbloccare oggetti e potenziamenti nel corso della storia.

[10/02] In occasione della D23 Expo 2018, manifestazione dedicata esclusivamente alla Disney che si terrà in Giappone fino al 12 febbraio, sono stati mostrati due nuovi trailer per Kingdom Hearts III.

Nel primo trailer esteso ci vengono mostrati ancora più nel dettaglio i livelli di Toy Story, Rapunzel e Monsters & Co. con i suoi colorati protagonisti. Non mancheranno vecchie conoscenze come Marluxia, Xemnas ed i villain Disney. Tra gli sprazzi di gameplay possiamo cogliere la bellissima evocazione di Ariel, la curiosa presenza del Meow Wow da Dream Drop Distance e l’uso di armi tematiche per ogni livello oltre che la possibilità di ampliare il party con più ospiti rispetto ai precedenti capitoli.

Il secondo trailer ci fornisce un’anteprima del nuovo singolo di Utada Hikaru, “Don’t Think Twice”, che accompegnerà questo nuovo attesissimo capitolo.

Sul finale un Riku (che sembra quasi uscito da Final Fantasy XV) si trova con Topolino nel Regno dell’Oscurità dove lascia il suo Keyblade spezzato per un altro se stesso.

Insomma come al solito Square Enix ci fornisce un po’ di tutto e un po’ di niente con questi trailer che fanno salire come al solito l’hype a mille. Il gioco continua a non avere una data precisa e quel 2018 ci lascia davvero appesi ad un filo con la paura di un ennesimo rinvio.

kh3 meme
Una rappresentazione della situazione attuale.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteProvato per voi: PC Building Simulator
Prossimo articoloTerraria: Otherworld è stato cancellato dopo tre anni di sviluppo
Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.