Dopo il reveal trailer di qualche tempo fa, Mortal Kombat 11 torna a mostrarsi attraverso nuovi video. L’ultima incarnazione del celebre picchiaduro, targato NetherRealm Studios, ha svelato alcuni dei personaggi finora confermati nel roster; inoltre, sono stati diffusi anche i contenuti della Kollector’s Edition del videogame.

Inutile dire che, nella vasta platea dei fan del gioco, il livello di hype è sempre più alto.

Mortal Kombat 11: tutti i personaggi finora confermati

Iniziamo subito dicendo che i personaggi “classici” sono stati quasi tutti confermati in Mortal Kombat 11. Se nel precedente capitolo della saga si era compiuto un vero e proprio balzo nel futuro della serie, con questa nuovo capitolo del franchise ci sarà un vero e proprio ritorno alle origini.

Non potrebbe esserci alcun ritorno alle origini senza personaggi chiave come Scorpion, Sub-Zero e Raiden, tra i primissimi combattenti confermati, continuando con Baraka, Sonya Blade, Skarlet e Shao Khan, che invece faranno il loro ritorno ufficiale in Mortal Kombat 11.

Quelli ora elencati, però, rappresentano solo una minima parte del roster finale su cui potrà contare il gioco al suo day one, fissato per il prossimo 23 Aprile 2019.

A differenza di quanto visto in Mortal Kombat 10, in cui si puntava maggiormente su tanti nuovi personaggi, nella new entry del franchise si tornerà a puntare su ciò che ha reso celebre il picchiaduro: tante nuove fatality ad alto tasso di brutalità, nonché tante varianti disponibili per ciascun personaggio.

Sarà possibile customizzare l’equipaggiamento di ogni singolo lottatore, così come avveniva in Injustice 2, altro titolo targato NetherRealm Studios. e potranno essere aggiunte alcune tecniche speciali, eventualmente sostituibili tra loro.

Tutti i lottatori di Mortal Kombat 11 finora confermati

Immagine promozionale di Mortal Kombat 11 mostrata al The Game Awards 2018
Quali saranno le aggiunte nel roster del gioco?
  • Baraka
  • Geras
  • Raiden
  • Scorpion
  • Shao Kahn
  • Skarlet
  • Sonya Blade
  • Sub-Zero

Sonya Blade rappresenta uno dei ritorni più graditi nella serie, e sarà doppiata da Ronda Rousey. Per quanto riguarda Skarlet, invece, la sua prima apparizione è avvenuta in Mortal Kombat 9, e tornerà ad impalare i nemici con le sue temibili abilità.

Raiden, il dio del tuono, è ufficialmente tornato. La sua storia si collega direttamente ai fatti narrati in Mortal Kombat 9 e, considerando che i viaggi nel tempo avranno un ruolo importante nel videogame, non è da escludere che ci possano essere collegamenti anche alla versione malvagia di Raiden.

Per quanto riguarda Geras, invece, siamo di fronte ad un personaggio nuovo di zecca. Si tratta di un combattente capace di piegare il tempo alla sua volontà; proprio per questa ragione, affrontare tutti i suoi trucchi magici non sarà affatto un’impresa semplice, considerando anche la sua abilità nel fermare completamente il tempo per alcuni istanti.

Shao Khan, storico villain di Mortal Kombat II e Mortal Kombat 9, fa il suo ritorno come combattente non canonico disponibile tramite DLC, o come bonus di prenotazione.

Personaggi di Mortal Kombat 11 non ancora confermati

  • Kabal
  • Liu Kang
  • Kung Lao

I personaggi in questione, come anticipato nel titolo, non sono ancora stati ufficialmente confermati da NetherRealm Studios, ma sono tutti più o meno visibili nel trailer di lancio del gioco. Nessuno dei lottatori in questione rappresenterebbe una sorpresa, soprattutto Liu Kang e Kung Lao, entrambi presenti in quasi tutti i capitoli di Mortal Kombat.

Tutti i contenuti della Kollector’s Edition di Mortal Kombat 11


Inutile dire che questa versione del gioco è destinata ai fan più sfegatati del franchise. NetherRealm ha voluto svelare in anticipo quali contenuti saranno presenti nell’edizione più “lussuosa” dell’ultima incarnazione della serie.

Oltre ad una versione premium del gioco, contenuta all’interno di un’esclusiva steelbook, il vero pezzo forte della Collector’s Edition è rappresentata dalla fedele riproduzione della maschera di Scorpion, in scala 1:1. Il “biglietto di ingresso” di questa edizione di Mortal Kombat 11 costerà $300, un prezzo decisamente alto, che non sarà un ostacolo solo per i più gamer più affezionati.

Di seguito, vi elenchiamo nel dettaglio tutti i contenuti presenti all’interno della Kollector’s Edition di MK11:

  • Mortal Kombat 11 Premium Edition
  • Steelcase esclusiva ed un magnete brandizzato Magnet
  • Riproduzione, in scala 1:1, della maschera di Scorpion (35 x 18 x 21 cm)
  • Kollector Box

Ricordiamo ai nostri lettori che Mortal Kombat 11 uscirà il prossimo 23 Aprile per Playstation 4, Xbox One, Pc e Nintendo Switch.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!