L’account Twitter di Bravely Default annuncia lo sviluppo di un nuovo titolo

Bravely Default

Appassionati di JRPG, è arrivato il vostro momento: sembra che la saga di Bravely Default non sia destinata ad uno stop e,anzi, stia per contenere un capitolo tutto nuovo della saga che abbiamo imparato ad apprezzare su Nintendo 3DS.

A dare questi indizi è stato l’account twitter legato direttamente al franchise di Bravely Default, account che ha postato un’ immaginetta celebrativa con tanto di descrizione inneggiante ad un nuovo progetto.

Vediamo insieme cosa è successo più nello specifico!

Un nuovo gioco dal team di Bravely Default?

L’arrivo di Bravely Default su Nintendo 3DS è stato un bellissimo momento per tutti gli appassionati di giochi di ruolo alla giapponese grazie alle grandi qualità ludiche che permeavano il titolo di Square Enix. La saga di Bravely Default è poi continuata tre anni dopo con Bravely Second: End Layer pubblicato sempre su Nintendo 3DS e anche lui capace di capitalizzare un certo successo ed un certo fandom.

Con una foto sul profilo twitter legato al brand Silicon Studio riaccende le speranze dei fan: che sia un nuovo capitolo della saga, un brand tutto nuovo o qualcosa di mai visto prima è tutto ancora da scoprire. La foto presenta una descrizione in giapponese che parla di un nuovo progetto, leggermente diverso, a detta di chi ha realizzato il post.

Cosa potrebbe significare questa diversità?
Uno spin-off del brand, una nuova console (magari Nintendo Switch) su cui approdare, un cambio di genere?

Purtroppo Silicon Studio non ha rilasciato informazioni di alcun tipo riguardo il progetto; non ci resta che aspettare pazientemente la genesi di questo nuovo pargolo di Square Enix e sperare che abbia un livello qualitativo in linea con i due precedenti capitoli del brand. Date intanto un’ occhiata alla recensione che abbiamo realizzato in occasione dell’uscita del secondo capitolo della saga.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Final Fantasy Digital Card Game

Arriva Final Fantasy Digital Card Game su PC e Smartphone

Sekiro shadows die twice cover

Sekiro: Shadows Die Twice – Si alla pausa e no al multiplayer!