HOME » news

Annunciato Granblue Fantasy Versus e nuovo gameplay per Granblue Fantasy Project Re:Link

Screenshot dal video gameplay di Granblue Fantasy Project Re:Link che ritrae il protagonista maschile, Gran


Quella di oggi è una data da incorniciare per i fan sfegatati della serie di Granblue Fantasy: è stato infatti annunciato al Granblue FES 2018 un nuovo picchiaduro sviluppato da Arc System (Gulty Gear, BlazBlue e Dragon Ball FighterZ) ispirato alla saga di Cygames, ed è stato anche rilasciato l’ultimo video gameplay per Granblue Fantasy Project Re:Link!

Ecco il nuovissimo video gameplay per Granblue Fantasy Project Re:Link sviluppato da Platinum Games!

 

https://www.youtube.com/watch?v=J8dRStNJ_kM

 

Il video gameplay ci mostra i tre pilastri su cui si baserà il gioco: azione frenetica da Action RPG, attacchi combinati coi membri del party e boss fight impegnative e spettacolari. 

Il primo elemento che risalta all’occhio è l’incredibile bellezza del motore di gioco che non solo gestisce vento, vegetazione ed effetti particellari apparentemente senza cali di frame, ma restituisce anche una veste grafica cel-shading davvero incantevole.

Nel video viene ritratto Gran, protagonista maschile del gioco mobile assieme ad un party formato da alcuni personaggi noti ai fan della saga.

 

Screenshot dal video gameplay di Granblue Fantasy Project Re:Link che ritrae il party dei protagonisti

Il combattimento, da quanto si può vedere, è molto simile ad altri titoli Platinum: con i tasti frontali del pad si potranno effettuare varie tipologie di attacchi, probabilmente potenziabili o cambiabili, e con un dorsale si potranno schivare agilmente gli attacchi nemici e contrattaccare come su NieR: Automata e Bayonetta.

Altro elemento importante sono i membri del party che agiranno di propria volontà o seguendo delle indicazioni basilari del giocatore. Si potranno effettuare inoltre dei potentissimi attacchi combinati, un sistema che ricalca quello degli Xenoblade: Chronicles o della serie di Tales of

 

Screenshot dal video gameplay di Granblue Fantasy Project Re:Link che ritrae il party di protagonisti affrontare un terribile centauro corazzato

 

La parte finale del gameplay vede il party affrontare la misteriosa presenza, rivelatasi come un centauro corazzato e boss del livello. Qui il sistema di combattimento si rivela in tutto il suo splendore, con rapide combo, schivate, attacchi a catena ed interazioni tra i personaggi in mezzo al caos portato dal nemico. 

La boss fight è dinamica, adrenalinica e soprattutto abbastanza impegnativa da catturare l’attenzione del giocatore, che deve destreggiarsi in mezzo ad una miriade di attacchi AOE e radunarsi col party per difendersi da colpi imparabili.

Con i boss sembra esserci anche una meccanica denominata Over Drive, dove dopo un certo lasso di tempo e danni il boss cambierà aspetto e pattern di attacchi, ma darà al giocatore la possibilità di infliggere più danni e stordirlo una volta esaurito l‘Over Drive. Una meccanica che ricorda lo Stagger sui Final Fantasy XIII.

Granblue Fantasy Project Re:Link è previsto per il 2019 per PS4 e Playstation VR ed è solo uno dei tanti progetti che Platinum Games ha in cantiere. 

Ecco il trailer di annuncio per Granblue Fantasy Versus, il nuovo picchiaduro di Arc System!

 

Qui abbiamo invece l’appena rilasciato announcement trailer per Granblue Fantasy Versus, il nuovissimo picchiaduro sviluppato in esclusiva PS4 da Arc System.

Il gioco è pensato sia per gli appassionati della serie che per gli amanti dei fighting game, e con Arc System possiamo star sicuri che il prodotto finale sarà uno spassosissimo e competitivo picchiaduro 2D da apprezzare pienamente.

Il motore grafico proprietario di Arc System, che fonde in maniera quasi impercettibile la seconda e terza dimensione, è coadiuvato dal character design di CyDesignation, la compagnia di Cygames addetta all’art design di Granblue Fantasy.

 

Screenshot dal trailer di annuncio per Granblue Fantasy Versus che ritrae Gran e Katalina

 

Per ora i personaggi mostrati sono cinque: Gran, protagonista maschile di Granblue Fantasy; il nobile cavaliere Katalina; l’infantile spadaccina Charlotta; il capitano dell’Ordine dei Draghi Bianchi Lancelot; la ragazza Erune Ferry.

Con una colonna sonora realizzata dal compositore del titolo originale per mobile Tsutomu Narita e dall’artista Stella Magna, il titolo sarà anche capace di pompare i nostri cuori al ritmo di una soundtrack frenetica e carica d’adrenalina.

Il titolo è in sviluppo e la data di uscita è programmata per il 2019 come esclusiva PS4

Come vi sembrano questi due titoli? Siete dei fan della saga e li aspettavate da lungo tempo oppure questi due annunci vi hanno stuzzicato la curiosità?

 

 

Articolo a cura di Riccardo Liberati

Classe 1997, cresciuto immerso dai libri, cartoni e videogiochi, ho sempre desiderato e provato fin dalla tenera età a creare storie fantasiose che rendessero un po' più brillante la mia vita monotona.

Ho trascorso l'infanzia in solitaria, giocando a quanti più titoli possibili, spaziando dai vecchi J-RPG di Square Enix fino ai più violenti sparatutto su PC, non disdegnando nel frattempo RTS, platform e giochi di corse automobilistiche.

Alle superiori riesco finalmente ad aprirmi e a trovare dei compagni con i miei stessi gusti e sogni, e capisco che non amo tanto i videogiochi, quanto la cultura ed i messaggi dietro di essi, gli stessi che ho sempre trovato nei libri, film e qualsiasi altro tipo di medium artistico.

Inizio a lottare per questo concetto scrivendo all'impazzata ed accrescendo la mia cultura ancor di più, sia attraverso la scuola che attraverso gli incontri e le persone d'ogni giorno. Questo bel sogno finisce con l'arrivo all'università, periodo peggio di qualsiasi film horror che abbia mai visto e che mi costringe a mollare tutto e rifugiarmi nella mia Fortezza della Solitudine per tre anni, perdendo interesse e linfa vitale per qualsiasi cosa.

Nel frattempo ho lavorato in numerosi settori, dall'aiuto vendita al libraio al tutor privato, e nel 2018 inizio a scrivere per Player.it, il mio primo incarico ufficiale come giornalista videoludico e che mi ha formato moltissimo sia nell'ambito dei videogiochi che in quello della scrittura basilare.

Oggi ho ripreso a studiare grazie alla scelta repentina ed irrazionale di iscrivermi alla Scuola Holden di Torino, luogo da cui vi scrivo, abbandonando casa per la prima volta ed il luogo natale di ogni mio piccolo successo e grande fallimento. La mia speranza? Quella di poter riuscire a trovare una strada ben delineata, facendo quello che mi piace fare senza dovermi sottomettere a nessuno

L'immagine copertina degli articoli sulle sfide settimanali di Fortnite Stagione 7

Fortnite Stagione 7 – ecco le sfide della settimana 2

Screenshot dal trailer di Kingdom Hearts 3 che mostra Sora assieme ai protagonisti di Monster&Co

Allarme leak, copie di Kingdom Hearts 3 vendute illegalmente