HOME » news

CD Projekt vuole ispirarsi al successo di Red Dead Redemption 2 per il suo Cyberpunk 2077


Il successo di Red Dead Redemption 2 non è passato inosservato a nessuno, neanche agli sviluppatori di Cyberpunk 2077. Proprio ad una teleconferenza del 14 Novembre, CD Projekt Red ha sottolineato il desiderio di raggiungere la stessa qualità e rifinitura del grande gioco western di Rock Star Games. 

La teleconferenza era partita molto lenta e tranquilla, con un riassunto del report finanziario del terzo trimestre del 2018. Molti grafici, la visione delle ricerche e della popolarità dei prodotti della software house polacca, e soprattutto i fondi stanziati per il loro prossimo incredibile progetto, Cyberpunk 2077, arrivati a circa 8 milioni di dollari ogni trimestre di sviluppo.

Si è poi passati alle domande dei giornalisti in sala, molte riguardanti i dati appena visti e l’evoluzione di Gwent, il gioco di carte collezionabili che con la nuova espansione singleplayer Thronebreaker sta pian piano raggiungendo i suoi rivali più famosi in fatto di popolarità.

Verso la fine, però, una domanda di un giornalista polacco particolarmente audace ha preso un po’ in contropiede il CEO di CD Projekt, Adam Kiciński, e il CFO Piotr Nielubowicz: 

“Cosa avete potuto apprendere dall’incredibile lancio di Red Dead Redemption 2, che ha avuto una rifinitura e bug testing tale da fargli meritare dei punteggi vicini alla perfezione per molti giornalisti? Dopotutto, il vostro ultimo progetto, The Witcher 3, ha richiesto diversi mesi di patch per assettare tutti i vari problemi tecnici. Pensate di riuscire a raggiungere una pulizia simile?” 

 

“Aspiriamo a rilasciare giochi curati nei minimi dettagli come Red Dead Redemption 2”

 

Screen dal gameplay di 40 minuti della Gamescom di Cyberpunk 2077

 

Kiciński non si è fatto prendere dal panico, ed ha dichiarato immediatamente che CD Projekt Red si congratula con Rock Star Games per il meritato successo. Red Dead Redemption 2 è il simbolo di un progetto a lungo termine curato fino ai minimi dettagli, e per questo è di grande ispirazione per tutto il team polacco, che lo stanno giocando ed adorando.

RDR 2 ha dimostrato quanto i giocatori puntino sulle grandi hit videoludiche, e questo è un risultato che CD Projekt Red vuole raggiungere a tutti i costi. Lo sviluppo di Cyberpunk 2077, ha aggiunto Kiciński, sta proseguendo spedito e secondo i piani. 

Il rumor secondo cui l’intera campagna di Cyberpunk 2077 sia già giocabile è stato confermato dal CEO sempre nella teleconferenza, ma ha aggiunto che il gioco ha bisogno del restante tempo di sviluppo per rifinire tutti i dettagli restanti. La qualità e la pulizia dell’intero comparto tecnico sono le priorità maggiori.

La stampa ha dedotto da queste affermazioni che il gioco potrebbe essere pronto intorno al Q4 2019, ovvero i primi mesi del 2020. CD Projekt Red punta a vendere circa 19 milioni di copie per il suo Cyberpunk 2077, con un ricavo di oltre 450 milioni di euro.

Cifre ragguardevoli, ma considerato il pedigree della software house non del tutto impossibili. Restate sintonizzati per ulteriori news al riguardo.

 

 

 

the elders scrolls abruzzi

The Elder Scrolls: Abruzzi | Download della Mappa

Saldi Steam Novembre 2018 Copertina della guida

Guida ai saldi steam – Novembre 2018