Toby Fox, autore di videogiochi famoso per Undertale, ha rilasciato nel corso degli scorsi giorni un nuovo titolo dopo un silenzio stampa durano una quantità non indifferente di tempo.
Tale Deltarune (anagramma di Undertale, per i più curiosi)  è apparso all’interno di un sito dedicato tweettato dall’account legato al titolo madre dopo una serie di messaggi inquietanti probabilmente legati alla figura di W.D Gaster (secondo i teorici del web, almeno).

Abbiamo già ampiamente chiacchierato dalla cosa, dall’annuncio e dalla comparsa di Deltarune sino al contenuto del titolo stesso in differenti articoli; questa volta andiamo invece a vedere cosa ha dichiarato Toby Fox su questo nuovo titolo e perché potrebbe metterci un po’ per uscire in modo definitivo come è stato per il suo predecessore.

Vediamo insieme cosa è successo.

Toby Fox ha bisogno di tempo per consegnare questo nuovo capitolo legato a Undertale.

Deltarune Charpter 1 ost cover

All’interno di questa news potrebbero esserci spoiler di vario genere, leggete a vostro rischio e pericolo.

Toby Fox ha tweettato sul suo account personale un link contenenti le risposte alle FAQ che un fan medio di Undertale potrebbe avere sul contenuto di questo Deltarune.

In primis Fox ammette che a differenza di Undertale questo piccolo primo capitolo ha avuto bisogno di molto tempo per essere creato ed è stato fatto uscire dopo un paio d’anni di sviluppo. Il perché è dato dalla grafica più complicata e dettagliata, dal battle system avanzato che gli ha creato grattacapi e dall’idea di inserire all’interno del titolo più protagonisti, cosa che ha reso più difficilmente gestibile l’impianto narrativo del titolo.

A tutto ciò è necessario aggiungere anche lo stress che è derivato dallo sviluppare un simile titolo, cosa che ha portato Fox a credere che sviluppare nella sua completezza il progetto Deltarune sia un compito praticamente impossibile visto che l’autore è intenzionato a non spenderci più di sette anni; non sappiamo se in questi sette anni Fox ha contato anche i due di sviluppo appena passati.

Per cercare di completare il titolo entro la deadline che l’autore si è autoimposto Fox ha dichiarato di voler creare un team di sviluppo (sebbene nutra dubbi anche sulla riuscita del progetto in questo caso, visto che non ha ne l’esperienza ne le conoscenze adatte per poter realizzare la cosa) ma non ha comunque stime per quanto riguarda il rilascio dell’eventuale secondo capitolo della saga. L’unica cosa che abbiamo per certa per il momento è la storyline, la cui stesura è stata già completata da tempo.

Il titolo sarà composto da vari capitoli che verranno rilasciati in contemporanea, permettendo ai giocatori di comprarli tutti insieme all’interno di un’ unico e comodo pacchetto. Toby Fox non ha però idea di quanto ciò costerà, ne delle piattaforme sulle quale il progetto andrà a finire, ne sulla longevità del titolo una volta finito.

Iniziate a spulciare il backlog perché potrebbero passare anni e anni da oggi all’uscita dei prossimi capitoli del titolo.

Che rapporto c’è tra Deltarune e Undertale?

Undertale Deltarune cover

I dettagli riguardanti il futuro del titolo sono pochi e confusi, andiamo a scoprire con più chiarezza ciò che abbiamo a livello di informazioni.

Tutti quelli che hanno finito Deltarune hanno avuto modo di sapere che alcuni personaggi di Undertale esistono all’interno di questo altro capitolo; nel corso delle FAQ Toby Fox ha dichiarato che il titolo non è ambientato nello stesso mondo di Undertale e che, anzi, esso esiste in modo separato alla storyline che già abbiamo avuto modo di conoscere e vivere.

I personaggi del mondo di Undertale all’interno di questo primo capitolo di storia hanno vissuto vite differenti e sono personaggi, in qualche modo differenti.

Il nuovo titolo di Toby Fox, inoltre, avrà un singolo finale ma al giocatore sarà lasciata la scelta su come giocare la propria partita (dando così senso alle opzioni pacifiste presenti in Undertale e Deltarune). Questo nuovo titolo, secondo le parole dell’autore, è semplicemente qualcosa da giocare dopo aver giocato Undertale; definizione tanto sibillina quanto per il momento accettabile.

Non tutti i dubbi vengono però dipanati: i tweet con cui il titolo è stato annunciato rientrano perfettamente nell’idea che a scriverli sia stato il personaggio di W.D Gaster, figuro avvezzo con le lettere maiuscole e con il viaggio da realtà e dimensioni parallele.

Al momento tutto ciò comunque rientra all’interno del mondo delle speculazioni sulla trama del titolo, di conseguenza eviteremo di parlarne troppo per evitare di farci fondere il cervello.

I prossimi capitoli di Deltarune usciranno prima o poi se e solo se Toby Fox sarà capace di trovare una software house con cui allearsi per questa causa, senza nemmeno un kickstar in mezzo. Se anche voi volete supportare, a modo vostro, il progetto potete acquistare su Bandcamp la colonna sonora del titolo (a cui ha partecipato anche Laura Shigihara, già famosa per collaborazioni con il mondo di Mineracft o alcuni titoli della Freebird Games)

Restate con noi su Player.it per scoprire per primi nuove informazioni su questo nuovo progetto di Toby Fox e fateci sapere nei commenti se avete teorie al riguardo!

 

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!