Shenmue I & II potrebbe arrivare su Nintendo Switch

Shenmue I&II

Il mondo dei videogiochi è pieno di vecchi titoli che con il passare del tempo hanno assunto lo status di leggende vere e proprie; titoli su cui vengono scritti papiri e libri esaltandone le qualità ed i dettagli nascosti. La saga di Shenmue, nata su console ormai diventate oggetto di collezionismo, è uno de più grandi esempi di questo genere di titoli.

La rimasterizzazione di Shenmue I&II che è avvenuta nel corso di quest’anno su Playstation 4, Xbox One e PC è stato uno degli eventi più attesi da tutti quegli appassionati che sono cresciuti a pane e Dreamcast. I due titoli in questione sono troppo costosi per essere giocati su hardware originale, con prezzi che sfiorano il centinaio di euro e serie difficoltà ad essere emulati sui computer più performanti.

La serie di Yu Suzuki, vera e propria pietra miliare del mondo dei videogiochi tridimensionali, ha lasciato nel cuore dei giocatori ricordi agrodolci e un cliffhanger come finale, trasformando orde e orde di fan in nostalgici.

Il sistema FREE, la trama coinvolgente, la storia di Ryo Hazuki e dello specchio rubato; tutti questi fattori hanno contribuito a creare intorno al titolo un alone di leggenda che è nuovamente esploso con l’annuncio di Shenmue III qualche anno fa durante un E3.

Le sorprese sembrano non essere finite: sembrano che in patria abbiano già pensato ad una versione Nintendo della collection per la serie.

Shenmue I & II arriverà su Nintendo Switch? Ci stiamo pensando!

La notizia interessante del giorno riguarda un eventuale porting della collection rimasterizzata di Shenmue su Nintendo Switch, la console ibrida di Nintendo.

Tale notizia è venuta fuori all’interno dell’ultimo numero di 4Gamer, una rivista giapponese dove è possibile trovare un intervista a due membri del team di localizzazione di Shenmue I&II, ovvero il producer della localizzazione Hiroji Noguchi e il direttore della localizzazione Eigo Kasahara,

Hiroji Noguchi: personalmente penso che sarebbe molto interessante poter giocare a Shenmue su Nintendo Switch dovunque ci si trovi (ride).


Eigo Kasagara: non sò  se questo porting può essere fatto ma prendiamo nota di questa cosa immediatamente; fosse per me avrei già considerato a lavorare su questo porting e pertanto speriamo di iniziare presto con lo sviluppo!

Questa notizia potrebbe far felici tutti quelli che non hanno ancora comprato una versione rimasterizzata di Shenmue I&II e potrebbe far piangere i portafogli di chi invece lo ha già fatto. L’idea di poter giocare in versione portatile a un gioco espanso e multiforme come Shenmue solletica il palato e i desideri reconditi di molti.

Ovviamente SEGA non ha ancora rilasciato nessuna informazione al riguardo, di conseguenza non abbiamo nemmeno date da poterci segnare sul calendario; continuate a seguirci su Player.it per essere i primi a scoprire  qualcosa riguardo questa nuova versione di Shenmue!

Noi intanto speriamo che questa versione sia del tutto priva dei bug che hanno funestato le altre versioni console del titolo.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

cross-play ps4 fortnite

Sony sul cross-play: “Ci abbiamo messo molto, ma l’abbiamo fatto”

Italy&Videogames - Tomb Raider, Lara Croft

Italy&Videogames. vedi Roma e Venezia e poi muori, starring Lara Croft